Bollini:”Ingenui sul pari. Donnarumma? Appena sarà in condizione è arma in più”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa

Soddisfatto a metà il mister granata Alberto Bollini dopo il pari interno contro il Cesena: “Pareggio giusto contro una squadra che ha fatto bene in Coppa Italia e da gennaio anche in campionato. Troppi errori da parte nostra nella fase iniziale, abbiamo trovato il gol e non mantenuto il vantaggio. Nella ripresa ai punti forse abbiamo meritato di più ma tutto sommato il pari si sta. A Vicenza avevamo altri uomini a disposizione e ho schierato una difesa che oggi non potevo riproporre. Tuia ha avuto un risentimento ed è uscito in luogo di Vitale, nessuna bocciatura. Donnarumma la scorsa settimana si è allenato solo due giorni e perciò non poteva partire titolare cosi come Sprocati che da due mesi non calcava i campi. Ma vedrete che appena starà in condizione Alfredo lo vedrete in campo con continuità perchè un’arma in più cosi come Rosina,Sprocati e gli altri attaccanti della rosa. Ma non parliamo sempre di chi non ha giocato ma anche di chi era in campo come Improta che ha fatto una partita generosa cosi come Schiavi che oggi non ha demeritato.”

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Rosina e’ fuori forma oppure e’ in fase calante come calciatore, ragion per cui deve entrare a partita in corso. Metterlo dall’inizio non serve, non incide per niente né come finalizzatore né come uomo dell’ultimo passaggio.
    Bernardini e’ imprescindibile,
    Gomis e’ uguale o peggio di Terraciano
    Coda con Donnarumma di fianco e’ piu’ pericoloso
    Bollini scarso.
    Pensiamo a salvarci al piu’ presto, e il malox sempre a portata di taschino….. se penso al Benevento!!!!!!

  2. Prima di Rosina la bocciatura piena è per Bollini, allenatore veramente scarso che pensa al punticino per la salvezza.

    Tuia ha avuto un risentimento ? Sarebbe più onesto dire che è stata fatta una cazzata mettendo giocatori fuori ruolo per tenere fuori Vitale e sprecare anche un cambio.

    Donnarumma non è pronto ? E meno male, visto che quando è entrato ha creato le due tre occasioni della Salernitana.

    Sprocati al 42mo del secondo tempo….è l’autografo su una gestione penosa dei giocatori e del gioco.

    Come comanda il presidente

  3. Che onore avere così tanti tecnici preparati nella ns città!…con piacere verrei a vedere le squadre che allenate o dove giocate per farmi gli occhi con un po’ di calcio champagne!

  4. Comunque caro joeyr saremo pure tutti tecnici ma Bollini non ha portato nulla di piu ‘ di Sannino.Se valutiamo le partite in modo onesto lui ha una media da “quasi salvezza “.Quindi rasenta l’esonero.Ma siccome è una “scelta di Lotito ” questo non accadrà mai,a meno di clamorose e imprevedibili situazioni.

  5. Caro Joeyr non serve un patentino di allenatore per capire che fare entrare Joao Silva al 43mo del secondo tempo col Novara che non ha toccato un pallone e Sprocati contro il Cesena al 42mo del secondo tempo che nemmeno lui tocca un pallone, non serve praticamente a niente se non a infastidire il giocatore. Che nonostante sia un professionista e deve fare quello per cui è pagato, va trattato con rispetto e questi cambi sono a dir poco fastidiosi.

    Non serve un patentino (e non ti bastano 30 partite ???) per capire che Rosina è un trequartista e che ti piaccia o no deve giocare nel suo ruolo altrimenti è il giocatore spento che vediamo.

    Un po di sano buon senso varrebbe piu del patentino di Bollini….a meno che anche lui non sia un prestanome stile Torrente e Sannino…

    Le analisi tecniche lasciano il tempo che trovano e ognuno puo’ dire la sua, e sono d’accordo, ma certi errori di Bollini sono da 3a categoria…. dalla rinuncia a Vitale per poi sprecare un cambio a tante altre situazioni ben poco condivisibili

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.