Salernitana – Cesena 1 a 1: il foto racconto della partita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pareggio interno per la Salernitana. All’”Arechi” i granata impattano sull’1–1 contro il Cesena, facendosi rimontare l’iniziale vantaggio. Partono meglio gli ospiti, che al 12′ vanno vicini al gol con un colpo di testa di Garritano messo in angolo da Gomis.

Ma al 23′ è la Salernitana a passare in vantaggio: cross dalla sinistra di Busellato e tiro al volo di Coda che si trasforma in un perfetto assist per Minala, che appoggia comodamente in rete il primo gol in maglia granata.

Passano quattro minuti e Balzano indovina il cross per il colpo di testa di Cocco che sorprende Gomis per l’1–1. Al 30′ ancora Cocco chiama Gomis al grande intervento in corner. Sul susseguente calcio d’angolo lo stesso attaccante centra il palo con un imperioso stacco aereo.

 

Al 46′ la Salernitana pareggia il conto dei legni con Minala che, su corner di Ronaldo, sfiora di testa la doppietta colpendo la parte esterna del palo. È l’ultima emozione del primo tempo. Al 20′ della ripresa il neo entrato Donnarumma serve in profondità Coda, che incrocia bene col destro ma trova sulla sua strada un attento Agliardi. Al 24′ Coda ricambia il favore servendo a Donnarumma un grandissimo pallone che l’attaccante granata spreca malamente calciando sul fondo. Al 32′ Coda impegna nuovamente Agliardi con una conclusione respinta dall’estremo difensore romagnolo. Al 36′ ci prova Ronaldo con un gran tiro dal limite sul quale Agilardi vola a deviare in angolo. Nell’ultimo dei tre minuti di recupero Schiavi devia di poco fuori un calcio di punizione di Vitale. Finisce 1–1 e per i granata si tratta del terzo risultato utile consecutivo.

 

 

TABELLINO.

Salernitana – Cesena 1 – 1

Reti: 23′ pt Minala (S), 27′ pt Cocco (C).

Salernitana: Gomis, Bittante, Ronaldo, Schiavi, Busellato, Coda, Rosina (16′ st Donnarumma), Tuia (34′ pt Vitale), Minala, Improta (41′ st Sprocati), Perico. All.: A. Bollini.

A disposizione: Terracciano, João Silva, Mantovani, Luiz Felipe, Odjer, Zito.

Cesena: Agliardi, Perticone, Crimi (26′ st Vitale), Garritano (35′ st Laribi), Ciano, Cocco, Balzano Rigione, Kone, Ligi, Renzetti. All.: A. Camplone.

A disposizione: Agazzi, Panico, Donkor, Falasco, Capelli, Setola, Di Roberto.

Arbitro: Federico La Penna di Roma 1.
Assistenti: Lorenzo Gori (sez. Arezzo) – Edoardo Raspollini (sez. Livorno).
IV Uomo: Luigi Carella (sez. Bari).

Ammoniti: Minala, Perico, Improta (S), Cocco, Crimi, Kone (C).

Angoli: 2 – 6

Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Spettatori: 8990

RIPRESA ALLENAMENTI. Gli allenamenti della Salernitana riprenderanno lunedì 20 febbraio alle ore 15:00 al campo “Volpe”. La seduta di allenamento si svolgerà a porte chiuse.

Lotito: “Cominciato a raccogliere i frutti del mercato di gennaio”

“C’è un po’ di rammarico perché purtroppo non siamo stati bravi a chiudere la partita. Questo anche per merito del Cesena, che è un’ottima squadra e ha meritato il pareggio. Ciononostante sono contento della prestazione della squadra, che ha provato fino alla fine a portare a casa i tre punti”. Questo il commento del Patron Claudio Lotito nel post-partita di Salernitana – Cesena.

“Nel primo tempo abbiamo avuto qualche occasione che non abbiamo sfruttato” – ha concluso Lotito – “nella ripresa, con qualche accorgimento, abbiamo fatto meglio e siamo riusciti ad arrivare più facilmente alla conclusione. Al di là del risultato, sono soddisfatto perché si cominciano a raccogliere i frutti delle operazioni svolte nel mercato di gennaio”.

Bollini: “Pareggio il risultato più giusto”

“Credo che il pareggio sia il risultato più giusto. Avevamo di fronte un avversario importante la cui classifica non rispecchia i suoi reali valori. Nonostante un primo tempo in cui non abbiamo fatto benissimo, siamo stati bravi a costruire il vantaggio, non altrettanto a capitalizzarlo. Nella ripresa siamo andati meglio, pur non essendo brillanti. Abbiamo avuto quattro palle gol nitide e con un pizzico di cinismo in più avremmo potuto sicuramente portare a casa i tre punti”. Con queste parole il tecnico Alberto Bollini è intervenuto in conferenza stampa nel post-partita di Salernitana – Cesena.

Il mister ha quindi concluso: “Siamo i primi a voler fare il salto di qualità in classifica, ma un pareggio come quello ottenuto oggi deve comunque farci essere ottimisti. Dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo e sono convinto che potremo solo migliorare”.

Gomis: “Abbiamo tempo per migliorare la nostra classifica”

“Il pareggio è giusto. È stata una bella partita in cui avevamo di fronte un avversario di grande qualità. Abbiamo faticato un po’, ciononostante siamo riusciti a creare diverse palle gol. Nel complesso è stata una buona prestazione, che proveremo comunque a migliorare sabato a Trapani”. Questo il pensiero espresso da Alfred Gomis al termine di Salernitana – Cesena.

Infine un commento sulla stagione: “Stiamo facendo un buon campionato. Siamo a metà classifica, ma possiamo risalire perché il campionato è ancora molto lungo”.

Sprocati: “Spero di poter dare il mio contributo alla squadra”

“Anche se solo per cinque minuti, sono contentissimo del mio esordio in maglia granata. Non giocavo da molto tempo e avevo una gran voglia di tornare in campo. Credo che il pareggio di oggi sia il risultato più giusto perché il Cesena, nei primi minuti, ci ha messo in grande difficoltà. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio noi, ma tutto sommato penso che possiamo essere soddisfatti del risultato perché ottenuto contro una squadra  molto forte”. Questo il commento di Mattia Sprocati nel post-partita di Salernitana – Cesena.

Infine sugli obiettivi da qui a fine stagione: “Mi sono trovato benissimo sin dal giorno in cui sono arrivato. Sto bene fisicamente e spero di poter dare il mio contributo alla squadra”.

TESTO US.SALERNITANA 1919.IT

FOTO MANLIO MEMOLI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.