Sanità: niente stipendio ai lavoratori della ‘Silba’, scatta lo stato d’agitazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un incontro urgente per fare chiarezza sul futuro delle strutture sanitarie “Villa Alba” di Cava de’ Tirreni e “Villa Silba – Centro Studi Montesano” di Roccapiemonte. A chiederlo sono le segreterie provinciali di Uil Fpl e Cisl Fp che in una nota, inviata al Prefetto di Salerno e ai sindaci delle due città interessate, invocano chiarezza sulle prestazioni ai disabili in regime di “Residenze sanitarie assistite” e garanzie sul futuro dei dipendenti. “Le maestranze non hanno ricevuto lo stipendio di gennaio”, ha spiegato Antonio Malangone della Uil Fpl che, insieme ad Antonio De Sio della Cisl Fp, si sta occupando da tempo della vertenza.




“Tutto questo sta alimentando tensione tra i lavoratori e la situazione richiede urgentemente dei chiarimenti, utili per scongiurare ogni possibile conseguenza negativa”. Da qui la decisione di attivare lo stato di agitazione del personale delle strutture di Cava de’ Tirreni e Roccapiemonte. “Ci risulta anche che il Comune cavese sia in ritardo con le spettanze relative alle attività rese ai disabili dalla Spa Silba. Per questo abbiamo chiesto al sindaco metelliano un confronto alla presenza dell’amministratore della società”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.