Fisciano-Olympic Salerno 1-2. Esposito e Paraggio firmano il blitz a Penta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Vittoria fondamentale in quel di Fisciano per l’Olympic Salerno che espugna il “Vittoria” di Penta e consolida la terza piazza, facendo contestualmente un occhiolino al secondo occupato ora dal Centro Storico. Una giornata importante per il sodalizio biancorosso con l’estremo difensore Salvatore Rossi, rientrato tra i pali dopo le ultime gare con Gargano in campo, arrivato a 406’ di imbattibilità equivalente al nuovo record, primo stagionale, in casa Olympic dato il sorpasso nella speciale classifica ad Aldo Valiante, fermatosi a 358’.

Una prova di forza da parte dei ragazzi di Bove che si aggiudicano la prima gara in stagione dopo aver subito un goal, in questo caso il momentaneo pari del Fisciano. Dopo l’iniziale fase di studio, al 20’ Marano viene cinturato in area da Toma: massima punizione per gli ospiti ed esecuzione vincente di Esposito. Immediata reazione dell’undici di Arnone con Jallow che da due passi spedisce clamorosamente alto. Insistono i padroni di casa con Saffiani ma Rossi risponde presente.

Nel finale di nuovo Olympic propositiva con Contente il cui tentativo dalla distanza si perde sul fondo. La ripresa si apre con un episodio dubbio in area irnina con Cerrato che sembra colpire con la mano la sfera dopo una concitata azione di marca salernitana. Nella fase centrale bravi i due portieri nel dire no rispettivamente a Leo ed Esposito poi il Fisciano perviene al pareggio con l’argentino Calvar che risolve una mischia e deposita alle spalle di Rossi. L’Olympic non ci sta e si riversa in avanti trovando il pertugio da tre punti con Paraggio, lesto a ribadire in rete la respinta del palo sulla conclusione di Marano. Dopo sei minuti di recupero ed un tentativo velleitario di De Simone per i locali, cala il sipario sul posticipo della seconda di ritorno che regala tre punti di platino all’Olympic in vista del prossimo confronto interno con il Tramonti.

TABELLINO

FISCIANO: Sica, Sessa, Rinelli, Cerrato, De Martino (5’ st Leo), Toma, De Simone, Calvar, Jallow, Saffiani (18’ st Aliberti), Malpede (26’ st Aloisi). A disposizione: Volpe, Galtieri, Senatore. Allenatore: Arnone

OLYMPIC SALERNO: Rossi, Ragone (22’ st Paraggio), Iovane, Pifano F., Panella, Trimarco, Bosco, Contente P. (11’ st Contente G.), Marano, Apicella, Esposito (32’ st Condolucci E.). A disposizione: Gargano, Avagliano, Condolucci A., De Simone. Allenatore: Bove

ARBITRO: Nappo di Ercolano

RETI: 20’ pt rig. Esposito, 23’ st Calvar (FI), 34’ st Paraggio

NOTE: Giornata serena. Ammoniti Rinelli, Cerrato, Leo (FI), Ragone, Contente P., Pifano F. (OS).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.