Sanità: De Luca, presto stabilizzazione di 2000 precari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Abbiamo un programma di stabilizzazione di 2000 lavoratori precari della sanità campana”. Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo a Radio Kiss Kiss Napoli.

Per tutti quelli che “hanno contratti atipici stiamo lavorando per avere prima contratti atipici e poi contratti a tempo determinato e poi la stabilizzazione”. “Mi sento di tranquillizzare tutti i lavoratori, tempo di concludere l’iter amministrativo”, ha precisato ancora De Luca. Il presidente della Giunta regionale ha detto di aver visitato recentemente il pronto soccorso dell’ospedale “Cardarelli” di Napoli e di averlo “trovato in condizioni eccellenti”.

Per De Luca è stato “irresponsabile” chiudere alcune pronti soccorsi di ospedali cittadini e tutto si riversava sul Cardarelli. “Abbiamo eliminato le barelle dai corridoi – ha concluso – con buona pace di qualcuno che sta con il telefonino a fotografare quando arrivano 300 ricoveri. Ed è chiaro che qualche appesantimento c’è”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma che GIULLARE, prima voleva licenziare tutti adesso se ne esce con l’appesantimento. Ma vi rendete conto a chi avete dato il voto? Adesso vuole stabilizzare i precari a danno degli altri disoccupati , i precari hanno avuto almeno la fortuna di guadagnare qualcosa e i disoccupati? I posti di lavoro vanno messi a concorso e dati a chi è più meritevole GIULLARE.UN uomo di centrosinistra che passa a destra poi al centro adesso vuole ritornare a sinistra perchè il vento tira da quella parte , semplicemente VERGOGNOSO.

  2. Evidentemente deve sistemare amici di amici di chi l ha messo sulla poltrona della regione! Anche se i posti venissero messi a concorso comunque ad essere assunti saranno “gli amici” del nostro caro Presidente (Come gia successo) e non i piu meritevoli!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.