Sospeso parroco napoletano accusato di festini a luci rosse

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Con la sospensione, è arrivata una prima riposta da parte del cardinale Sepe nella vicenda dei festini gay a cui avrebbe partecipato anche un parroco napoletano, ma ci auguriamo che arrivi al più presto un chiarimento complessivo di tutta la storia”. Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “questa prima decisione dovrebbe essere seguita da altre che permettano di chiarire questa e altre vicende che hanno coinvolto la Curia napoletana negli ultimi anni e su cui a nostro avviso non c’è stata la necessaria attenzione da parte del Cardinale. La Chiesa deve adoperarsi per prevenire questi fenomeni e non a cose già fatte. L’intervento è sacrosanto ma purtroppo tardivo”.




“Noi continuiamo a credere che sulla Curia napoletana vada aperto un dibattito serio e vadano accesi i riflettori del Vaticano e, per questo, ci appelliamo nuovamente a Papa Francesco perché siamo certi che il suo modo di vedere la Chiesa, con una maggiore attenzione ai valori veri del Cristianesimo, sia ancora troppo lontano da quello che succede qui” ha concluso Borrelli augurandosi che “la parte sana della Chiesa napoletana, la maggioranza, condivida questa richiesta di intervento rivolta al Pontefice”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.