Corte dei Conti: illegittime le nomine di 61 presidi nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«L’efficacia retroattiva non è ammessa». Con questa motivazione la Corte dei Conti ha bocciato i decreti con cui l’Ufficio scolastico regionale, il 28 settembre del 2016,  ha conferito l’incarico a 61 dirigenti scolastici del Salernitano. Lo scrive il quotidiano La Città oggi in edicola. Tra le contestazioni della Corte dei Conti – scrive sempre la Città – anche lo stesso numero di protocollo usato per gli atti e la mancanza dei rapporti di autovalutazione per gli obiettivi assegnati ai dirigenti pubblicati su una piattaforma non accessibile a tutti invece di inserirli sulla piattaforma “Scuola in chiaro”.




I decreti “censurati” riguardano: Elisabetta Barone del liceo Alfano I di Salerno, Rita Brenca dell’Istituto comprensivo di Roccadaspide, Giacomina Capuano dell’Ic Marconi di Battipaglia, Concetta Carrozzo delle medie Monterisi di Salerno, Maria Rosaria Cascio dell’Ic di Contursi, Antonietta Cembalo del Circolo didattico di Baronissi, Antonietta Cerasale dell’Ic Palatucci di Campagna, Maria Laura Cestaro dell’Istituto Tecnico Mattei-Fortunato di Eboli, Rocco Colombo del liceo artistico Pomponio Leto di Teggiano, Carmela Cuccurullo delle medie Solimena-Di Lorenzo di Nocera, Domenico D’Alessandro del liceo Caccioppoli di Scafati, Elvira D’Ambrosio del liceo Sensale di Scafati, Maria De Biase dell’Ic Santa Marina-Policastro, Teresa De Caprio del liceo Vico di Nocera, Maurizio De Gemmis dell’Ic Giovanni XXIII di Cava, Rita Maria Grazia De Rosa dell’Ic di Omignano, Luisa Del Forno dell’Ottavo Circolo di Salerno, Liliana Dell’Isola delle primarie Matteo Mari di Salerno, Giovanni Di Luca, Angela Elia del liceo De Sanctis di Salerno, Lucia Federico del Primo Circolo di Nocera, Donata Femia della Direzione didattica di Vallo della Lucania, Maristella Fulgione Dorotea dell’Ic San Tommaso d’Aquino di Salerno, Maria Funaro dell’Ic di Casal Velino, Salvatore Gallo dell’Istituto comprensivo di Teggiano, Giovanni Giordano del liceo Perito-Levi di Eboli, Antonietta Greco del Terzo Circolo di Scafati, Annamaria Grimaldi dell’Ic Barra di Salerno, Solange Sabina Hutter dell’Ipsar di Maiori, Giuseppina Lanzaro dell’Ic De Amicis-Baccelli di Sarno, Annarosaria Lombardo del Quarto Circolo di Nocera, Rita Maddaloni, Franca Masi dell’Istituto superiore Della Corte-Vanvitelli di Cava, Francesco Massanova del liceo Parmenide di Vallo della Lucania, Lucia Melillo dell’IcFisciano-Lancusi, Daniela Natalino dell’Ic Ripa di Eboli, Giovanna Nazzaro dell’Icdi Pellezzano, Loredana Nicoletti dell’Ipsar Piranesi di Capaccio, Raffaele Smaldone dell’Ic Smaldone di Angri, Tersa Pane dell’Ic Vico di Agropoli, Maurizio Paolillo dell’Ic San’Alfonso di Pagani, Enrica Paolino dell’Ic di Capaccio, Luigi Paparo dell’istituto tecnico Cuomo-Milone di Nocera, Maddalena Pellegrini, Anna Cristiana Pentone del Secondo circolo di Scafati, Cosimo Petraglia del Professionale Marconi di Vallo, Fortunato Ricco del liceo Gatto di Agropoli, Silvana Rocco del liceo Medi di Battipaglia, Rosanna Rosa, Alberto Cono dell’istituto Sacco di Sant’Arsenio, Lucia Silvestri del Terzo Circolo di Nocera, Laura Teodosio del Primo circolo di Mercato San Severino, Antonio Tommasino dell’Ic di Piaggine, Emma Tortora dell’Ic di San Marzano, Alessandro Turchi del Profagri di Salerno, Anna Vassallo del Primo circolo di Agropoli, Maria Giuseppa Vigorito del liceo Galizia di Nocera, Virginia Villani del Terzo Circolo di Sarno, Luisa Sicignano dell’Ic Agropoli-San Marco.

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.