No a impianti estrazione biometano, Eboli conferma l’opposizione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Eboli si schiera in maniera decisa e coerente contro le ipotesi di installazione di un impianto per biometano nell’area di Serre, a ridosso dei confini comunali ebolitani. L’allarme che arriva dalla vicina Serre è stato immediatamente assunto anche dall’Amministrazione comunale di Eboli che ha portato in commissione comunale per l’ambiente la questione. «Assumiamo una posizione in piena coerenza con quanto avevamo già fatto in occasione dell’ipotesi Fonderie Pisano nella Valle del Sele – spiega il sindaco, Massimo Cariello, che ha partecipato personalmente ai lavori della commissione -. Per noi la tutela dell’ambiente e la salute dei cittadini sono priorità assolute e con questo atto facciamo sentire il peso della nostra Amministrazione nella vicenda».

La Commissione ha discusso, limando le posizioni e raggiungendo una sintesi condivisa. «Abbiamo messo a verbale la ferma contrarietà del Comune di Eboli contro le ipotesi di impianti per l’estrazione di biometano nella vicina Serre – ha commentato il presidente della commissione consiliare, Pierluigi Merola –. La nostra intenzione è di porre un argine deciso a qualsiasi ipotesi di pericolo per il territorio, l’ambiente e la salute dei cittadini». Un deciso input era giunto anche dall’assessore all’ambiente, Ennio Ginetti. «Quando parliamo di biomassa – sottolinea Ginetti – ci troviamo davanti a rifiuti che possono rivelarsi pericolosi. E’ ingannevole chiamare biomassa i rifiuti speciali pericolosi e nascondendo che l’impianto è in realtà un inceneritore di rifiuti speciali. La tutela della salute e del territorio passa anche attraverso un’informazione chiara, che in questo caso non vediamo».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.