Pagelle: Gomis si salva, difesa horror, mediana lenta, attacco…defunto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo la disastrosa trasferta di Trapani:

GOMIS 6,5; Qualche indecisione ancora nelle uscite, ben piazzato tra i pali, salva due situazioni pericolose. Incolpevole sul gol siciliano, salva i granata dall’imbarcata;

PERICO 5; Soffre maledettamente sulla destra soprattutto nel primo tempo dove si perde Maracchi che insacca. Cresce nella ripresa ma non è il solito lottatore;

MANTOVANI 5,5; La difesa balla il tango siciliano e anche se la colpa non è tutta sua, sicuramente è colpevole con gli altri di una disastrosa giornata difensiva, Coronado lo fa impazzire. Meglio su Curiale;

SCHIAVI 5; Ha come attenuante la precaria condizione fisica ma Jallow gli fa vedere praticamente i sorci verdi. Dopo i progressi contro il Cesena un brutto passo indietro;

dal 30’ st JOAO SILVA 5,5; In una giornata opaca per i granata non poteva essere lui ad accendere la luce;

BITTANTE 5: Barillà imperversa su tutto il fronte e l’ex senese non lo riesce mai ad arginare. Rimane bloccato sulla linea difensiva nel primo tempo, nella ripresa qualche cross interessante, poi nulla più;

MINALA 5; Anche per lui partita da dimenticare, tanti falli e cartellino giallo che in più di una circostanza stava per diventare rosso. Andava sostituito;

RONALDO 5.5; Buone geometrie ma stavolta manca del passaggio filtrante. Si prende tante punizioni a metà campo ma è costretto ad uscire per dare spazio a Rosina;

dal 1’ st ROSINA 5.5: Entra con la voglia di prendere per mano la squadra ma non riesce ad imprimere la marcia decisiva;

BUSELLATO 5; Smista palloni importanti e ne recupera tanti ma è meno dinamico rispetto al solito. Cincischia molto con la sfera quando non trova compagni. Ha bisogno di rifiatare;

VITALE 5,5; Gioca nel primo tempo da esterno di centrocampo ma non si vede praticamente mai tranne qualche volta nella ripresa con i suoi cross. Ha la palla del pareggio ma Pigliacelli gli dice no;

DONNARUMMA 5; Nervoso, sofferente, fuori posizione. Praticamente dopo che Menichini aveva recuperato i danni di Torrente, prima Sannino e poi Bollini hanno praticamente depauperato un patrimonio della squadra;

dal 35’ IMPROTA S.V.

CODA 5.5; Ci prova nel primo tempo con un tiro dalla distanza e nella ripresa con un colpo di testa. Molto poco ma la tattica rinunciataria ha bloccato anche il bomber granata;

BOLLINI 4.5: Sconfitta figlia di un atteggiamento remissivo della prima frazione. Inutile giocare con Coda e Donnarumma e puntare al pareggio che a nulla serve contro un modesto ma volitivo Trapani. Volontà che è mancata al tecnico e alla squadra.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Condivido tutti i voti. Ma con una squadra del genere, guidata da questo allenatore, è già bello se la Salernitana si salva. E c’era chi parlava di play off. Pensiamo a salvarci piuttosto! E un pensiero a Lotito (bello o brutto, fate voi)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.