Il Palermo agli americani: si dimette Zamparini, Presidente mangia allenatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Fine di un’era a Palermo. Dopo 15 anni i rosanero cambiano presidente: Maurizio Zamparini si è dimesso, annunciando la cessione della società siciliana a un fondo d’investimento anglo-americano. Ormai è fatta. E’ tutto definito, ma l’annuncio ufficiale lo faremo mercoledì”. E’ il mangia allenatori Maurizio Zamparini a dare la notizia che tutta Palermo sportiva e no aspetta da qualche giorno. “Non c’è più nulla da definire – dice il presidente – Abbiamo regolarizzato tutto. Mercoledì faremo l’annuncio ufficiale”. La notizia dopo una serie di indiscrezioni e dichiarazioni del presidente.

Ma poi arriva anche il comunicato ufficiale: “Il Presidente Maurizio Zamparini comunica di aver rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente del Palermo Calcio. Entro quindici giorni verrà nominato il nuovo Presidente che verrà presentato a Palermo in conferenza stampa. Il nuovo Presidente è membro e rappresentante di un fondo anglo-americano che si è contrattualmente impegnato ad investire nei progetti del Gruppo Zamparini con priorità iniziale negli investimenti del Palermo Calcio e negli impianti sportivi da realizzare a Palermo, ovvero lo stadio ed il centro sportivo. Obiettivo degli investitori sarà riportare il club nella posizione che la città merita, quella EUROPEA, con un programma di 3-5 anni”.

Anni d’oro e altri bui, caratterizzati da un fattore comune: il vizio di cambiare allenatori su allenatori. In 15 anni di gestione ha cambiato (e a volte richiamato!) 36 volte: 28 i tecnici rosanero dal 2002 ad oggi.

 Spesso ha indovinato cambiando in corsa chi rischiava di affondare con tutta la barca, a volte, preso dal suo stesso istinto, si è fatto un autogol come nei casi di Guidolin e Rossi. Ma non era mai successo che avesse esonerato un tecnico prima ancora dell’inizio del campionato. Ripercorriamo tutti gli esoneri dal 2002 ad oggi, dalle liti feroci coi suoi tecnici alle esternazioni alla stampa che gli hanno affibbiato l’etichetta di ‘presidente vulcanico mangia-allenatori’.

 

2002-2003
Ezio Glerean (1ª)
Daniele Arrigoni (2ª-22ª)
Nedo Sonetti (23ª-38ª)

2003-2004
Silvio Baldini (1ª-24ª)
Francesco Guidolin (25ª-46ª)

2004-2005
Francesco Guidolin

2005-2006
Gigi Delneri (1ª-22ª)
Giuseppe Papadopulo (23ª-38ª)

2006-2007
Francesco Guidolin (1ª-33ª)
Rosario Pergolizzi & Renzo Gobbo (34ª-36ª)
Francesco Guidolin (37ª-38ª)

2007-2008
Stefano Colantuono (1ª-13ª)
Francesco Guidolin (14ª-30ª)
Stefano Colantuono (31ª-38ª)

2008-2009
Stefano Colantuono (1ª)
Davide Ballardini (2ª-38ª)

2009-2010
Walter Zenga (1ª-13ª)
Delio Rossi (14ª-38ª)

2010-2011
Delio Rossi (1ª-27ª)
Serse Cosmi (28ª-31ª)
Delio Rossi (32ª-38ª)

2011-2012
Stefano Pioli (lug.-ago.)
Devis Mangia (1ª-16ª)
Bortolo Mutti (17ª-38ª)

2012-2013
Giuseppe Sannino (1ª-3ª)
Gian Piero Gasperini (4ª-23ª)
Alberto Malesani (24ª-26ª)
Gian Piero Gasperini (27ª-28ª)
Giuseppe Sannino (29ª-38ª)

2013-2014
Gennaro Gattuso (1ª-6ª)
Giuseppe Iachini (7ª-42ª)

2014-2015
Giuseppe Iachini

2015-2016
Giuseppe Iachini (1ª-12ª)
Davide Ballardini (13ª-19ª)
Fabio Viviani (20ª)
Giovanni Bosi e Guillermo Schelotto (21ª)
Giovanni Tedesco e Guillermo Schelotto (22ª-24ª)
Giovanni Bosi (25ª)
Giuseppe Iachini (26ª-28ª)
Walter Novellino (29ª-32ª)
Davide Ballardini (33ª-38ª)

2016-2017
Davide Ballardini (1ª-2ª)
Roberto De Zerbi (3ª-14ª)
Eugenio Corini (15ª-22ª)
Diego Lopez (23ª-…)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.