Nel deserto dell’Arechi si gioca Salernitana – Spal

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Appena 1702 tagliandi staccati in prevendita. Si va verso il record negativo assoluto in termini di presenze allo stadio Arechi.

Una flessione costante che ha depauperato nel giro di pochi mesi quel patrimonio di entusiasmo che rappresentava il tesoretto di Lotito e Mezzaroma. La corda si è spezzata per via anche dellè recenti uscite a vuoto della squadra (vedi Trapani).

Bollini privo di Bernardini e Della Rocca è intenzionato a schierare la Salernitana con il 5-3-2. La linea difensiva dovrebbe essere composta da Gomis tra i pali, Perico, Schiavi e Mantovani; Bittante a destra e Vitale a sinistrai.

A centrocampo Ronaldo in regia con Minala ed uno tra
Odjer e Zito con quest’ultimo favorito. In avanti  Coda, che stringe i denti dopo un problema fisico e proverà ad interrompere i 490 di astinenza con Rosina .

SALERNITANA – SPAL Stadio Arechi ore 20.30 (Diretta Sky Calcio 4 e Radio Bussola 24, differita LIRATV)

 

SALERNITANA (3-5-2): Gomis; Perico, Schiavi, Mantovani; Bittante, Minala, Ronaldo, Zito, Vitale; Rosina, Coda.

A disp. Terracciano, Tuia, Luiz Felipe, Odjer, Improta, Grillo, Donnarumma, Sprocati, Joao Silva.

All: Alberto Bollini

SPAL (3-5-2): Meret; Gasparetto, Vicari, Giani; Lazzari, Schiattarella, Pontisso, Mora, Del Grosso; Finotto, Floccari.

A disp. Poluzzi, Silvestri, Arini, Antenucci, Bonifazi, Costa, Castagnetti, Schiavon, Zigoni.

All: Leonardo Semplici

ARBITRO: Sig. Fabrizio Pasqua di Tivoli (Bresmes/Lanotte) IV uomo: Pezzuto

 

Il programma:

Bari-Brescia 2-0, CittadellaTrapani,
Latina-Cesena, Novara-Benevento,
Perugia-Frosinone, Pisa-Carpi,
Pro Vercelli-Avellino, Salernitana-Spal,
Spezia-Ascoli, Verona-Ternana, Vicenza-Virtus Entella.

La classifica:

Frosinone 51 Spal 48 Verona
46 Benevento 46 Bari 43 Perugia
39 Cittadella 39 Spezia 38 Entella 38
Novara 37 Carpi 36 Avellino 35 Ascoli 34
Salernitana 32 Brescia 31 Pisa 31 Cesena
29 Latina 29 Vicenza 28 Pro Vercelli 28
Trapani 25 Ternana 23

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Secondo me, che sono un tifoso avanti negli anni e ne ha viste di cotte e di crude, urge, dico urge, mandare a casa ,pretendere , la cacciata del sig. Fabiani. Uniamoci per mandarlo via: E’ lui la causa di tutti i nostri mali tattici e tecnici. Basta fare la storia del suo operato e contare quanti allenatori ha sbagliato, quanti giocatori falliti e mai scesi in campo ci ha portato, e per ultimo il suo capolavoro, il colpo di genio: Rosina. Per favore uniamoci per mandarlo via. E dopo discutiamo di altro. Lo so che probabilmente e democraticamente mi censurerete.

  2. Siamo destinati a galleggiare in questa categoria.
    Fin quando non mettono a posto la situazione della proprietà, non hanno interesse nella promozione in A.
    Vinciamo, pareggiamo e perdiamo, vinciamo pareggiamo e perdiamo e cosi’ via…

  3. Stasera ho paura che la Spal ci accappotta.Speriamo di no.Comunque vada ben venga la contestazione a squadra ma soprattutto alla società.

  4. Stasera sto a casa ho un abbonamento in tribuna, e sono incazzato più che mai.. Stiamo tutti a casa…

  5. Perico Schiavi Mantovani Bittante e Vitale, prticamente 5 difensori, piu’ Zito e Ronaldo che a grinta e fiato fanno un uomo solo, Rosina ancora come seconda punta (sarà inguardabile), e Coda sarà lasciato solo a combattere contro 4 difensori : ne uscirà una schifosissima partita stucchevole tutta a vantaggio della Spal.
    Se la formazione sarà questa prepariamoci ad una partita da schifo e ad un’altra sconfitta.

  6. Basta con le polemiche
    Quando fu annunciato ROSINA in estate tutti (dico TUTTI) addetti ai lavori e NON, dicevano che la SALERNITANA aveva fatto un gran colpo….
    Oggi ROSINA non è BUONO…
    Il problema non sono i giocatori… Vedere l’AVELLINO : la squadra con TESSER navigava nei bassifondi della classifica. Con NOVELLINO, mantenendo lo stesso parco calciatori (inserendo solo qualcuno nuovo tipo LAVERONE che a SALERNO non è stato mai preso in considerazione nè da SANNINO nè da BOLLINI!!!) ora è TITOLARE fisso e sembra un calciatore di altra categoria..
    Per cui è inutile fare polemiche che lasciano il tempo che trovano.
    Sono i calciatori i principali responsabili (in parte le colpe sono anche dell’allenatore che non viene seguito da questi mercenari)…
    Sono convinto che tanti di loro hanno fatto di tutto per perdere la partita scommettendo sulla sconfitta certa….

  7. ma mi spiegate a che serve contestare i calciatori adesso?????
    possibile che non ci sia un minimo di coerenza?????

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.