Pagelle: Gomis salva l’imbarcata, difesa da veglione di carnevale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Ecco le pagelle dopo il capitombolo interno della Salernitana contro la Spal: si salvano in pochi.

GOMIS 6,5. Prima di capitolare aveva salvato la sua porta con un grande intervento. Non ha colpe sul penalty segnato da Zigoni. Nella ripresa salva miracolosamente su Finotto e prova a tenere in piedi la squadra fino al gol di Floccari;

PERICO 5. Primo tempo horror per l’esterno granata; Finotto sull’out non gli fa capire nulla e dalla sua fascia di competenza nascono i pericoli maggiori. Nella ripresa la musica non cambia, cambiano solo gli interpreti con Zigoni che lo mette in difficoltà.

SCHIAVI 5. Non riesce mai a giocare d’anticipo e quando ci prova perde il tempo. Nella ripresa si innervosisce e commette una serie di falli Si perde subito Floccari che raddoppia.

MANTOVANI 6. Il migliore della linea difensiva granata ma anche lui ha diverse indecisioni. Esce per crampi nella ripresa dopo una partita comunque di sacrificio e di personalità.

(31’ ST. DONNARUMMA 5.5). Entra sempre quando le frittate sono fatte è non è certo Crujff che riesce a ribaltare;

BITTANTE 5.5. Quando si propone in fase offensiva supera spesso l’avversario mettendo al centro palloni interessanti. Quello che manca e l’intesa sulla catena di destra con Perico e un pò di convinzione maggiore per affondare.

MINALA 5.5 Si dà molto da fare in fase di interdizione ma ha poche idee quando bisogna alzare la testa. Ha la palla del pareggio sul destro ma si incarta clamorosamente. Avverte la mancanza di Busellato oltremodo;

RONALDO 5. Perde molti palloni e pecca nelle aperture di gioco che sono sempre lente e prevedibili. In calo rispetto le precedenti prestazioniprima di Trapani

(18’ ST. SPROCATI 5.5. Si fa notare per un tiro dalla distanza che non crea alcun problema al portiere spallino. Poco e nulla più).

ZITO 5,5. Rispolverato da Bollini ci mette grande volontà e molto movimento nei primi 45 minuti. Cala fisicamente nella ripresa anche se prova ad impensierire Meret con tiri dalla distanza. Graziato nel finale per un tackle su Lazzari da arancia meccanica.

VITALE 5,5. Provoca il rigore che porta la Spal in vantaggio e si becca un’ammonizione pesante che gli farà saltare il derby con il Benevento. In fase di spinta è troppo confusionario e poco incisivo.

(26’ ST. ODJER 6. Il centrocampo granata ha bisogno della sua verve. Peccato per il poco minutaggio

ROSINA 5,5. Parte muovendosi tra le linee e duettando abbastanza con Coda ma non riuscendo mai ad incidere come vorrebbe. Nella ripresa calcia sulla barriera una punizione dal limite. Scompare con il passare dei minuti

CODA 5,5. Si danna ma non fa male. Le sue spizzate di testa sono troppe volte passaggi al portiere mentre nel secondo tempo ha sui piedi il gol del pareggio ma temporeggia troppo e si fa deviare la sua conclusione. Nei minuti di recupero realizza il gol della bandiera.

BOLLINI 5. Aveva trovato la quadratura giusta del cerchio, l’ha persa clamorosamente incaponendosi con cambi e contro cambi di modulo e uomini. A Benevento si gioca più di mezza panchina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Salerno Notizie mi dispiace ma non sono per niente d’accordo

    Gomis unico sufficiente
    Mantovani e Coda da 5.5
    Tutti gli altri non hanno superato il 4.5 eccetto Zito 4 Vitale 4 Bittante 4
    esclusi i subentrati

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.