Salernitana-Spal: le probabili formazioni del match dell’Arechi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

C’è ancora qualche ora per sciogliere gli ultimi dubbi, sia in casa Salernitana che su sponda Spal, ma il grosso ormai sembra fatto. Mister Bollini (ancora orfano di Bernardini e Della Rocca) ha deciso di confermare il 3-5-2 proposto a Trapani anche per il match contro gli estensi. Chiaramente, dai suoi si aspetta una prova ben diversa, al cospetto di un avversario estremamente temibile, tra i più in forma del momento in Serie B. Le due squadre, dunque, nella gara valida per la 28esima giornata del campionato cadetto si schiereranno a specchio sul manto erboso dell’Arechi.

In difesa non ci saranno novità: Perico, Schiavi e Mantovani saranno riconfermati, Tuia è stato convocato, ma partirà dalla panchina con Luiz Felipe. Sulle fasce giocheranno nuovamente Bittante e Vitale: oggettivamente i due non hanno giocato bene a Trapani, ma garantiscono spinta e allo stesso tempo equilibrio, ciò di cui ha al momento bisogno Bollini.

In mezzo al campo ci sarà una novità obbligata: si pensava che la squalifica di Busellato potesse spalancare le porte dell’undici titolare a Odjer, che morde il freno da tanto, troppo tempo ma, a quanto pare, la scelta del tecnico granata dovrebbe ricadere su Zito. Ora tocca all’ex Avellino sfruttare adeguatamente la chance che gli sarà concessa. Seconda convocazione consecutiva per Grillo. In avanti, Donnarumma torna in panchina per far spazio a Rosina, il quale agirà a supporto di Coda. Bollini non ha ancora trovato il modo di far coesistere il fantasista calabrese e i gemelli del gol. Solo panchina per i vari Improta, Sprocati e Joao Silva.

La Spal giocherà con lo stesso modulo dei granata, il 3-5-2, e rispetto alla gara vinta contro il Perugia mister Semplici sembra intenzionato a varare un po’ di turnover, avendo visto più di un elemento in debito d’ossigeno. Cremonesi ha un problema al polpaccio e non è stato nemmeno convocato. Antenucci potrebbe essere risparmiato inizialmente, al pari di Costa ed Arini. Gli ospiti potrebbero presentarsi con Meret in porta; Gasparetto, Vicari e Giani in difesa; Lazzari, Schiattarella, Pontisso, Mora e Del Grosso in mediana; Finotto e Floccari in attacco.

Dirigerà l’incontro il signor Fabrizio Pasqua di Tivoli.

AGGIORNAMENTI USSALERNITANA1919.IT


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Il mio commento l’ho gia scritto, formazione inadeguata, Rosina fuori ruolo e Ronaldo e Zito insieme sono incompatibili (troppo lenti). Inspiegabili 5 difensori in una partita in casa (a meno che non punti allo zero a zero). Coda isolato in attacco, stasera la Spal darà una sonora lezione di gioco a Bollini, speriamo non nel risultato….
    allenatore cmq non adeguato, inspiegabile il continuo mancato impiego di Sprocati…. Donnarumma non ha fatto benissimo col Trapani e va in panchina……ma scusate e Rosina che stecca da 3 mesi fa mezza panchina e poi gioca…..?
    Mah….Speriamo che le mie considerazioni siano sbagliate….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.