Serie B: riecco il Verona, rallenta il Frosinone. Ancora ko Benevento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ terminata la 28esima giornata del Campionato di Serie B che si è disputata nel giorno di Carnevale, martedì grasso. La settima del girone di ritorno è iniziata con l’anticipo di lunedì sera allo Stadio “San Nicola”, dove ha visto il Bari, del tecnico Stefano Colantuono, battere il Brescia di Cristian Brocchi per 2-0, grazie ai gol segnati da Parigini e Galano. Tra le gare di giornata spicca il pareggio del Frosinone di Pasquale Marino al “Renato Curi” contro il Perugia per 1-1.

Al vantaggio di Krag, nel primo tempo per gli ospiti, pareggiano i padroni di casa, nella ripresa, con il gol di Nicastro. Il Cittadella torna a vincere imponendosi nel finale per 3-2 su un Trapani mai domo che era riuscito a trovare il momentaneo pareggio con il salernitano Citro al 90′ su rigore. Poi Iori nei minuti di recupero ha regalato i 3 punti ai padroni di casa. L’Avellino di Novellino è stato raggiunto nel finale di gara dalla Pro Vercelli che ha pareggiato 1-1 evitando la sconfitta in casa.

Ecco tutti i risultati delle altre gare della 28° giornata del Campionato di Serie B:

CITTADELLA-TRAPANI 3-2: Gara piena di emozioni al “Tombolato”. Siciliani in vantaggio grazie al gol di Coronado. I padroni di casa rimontano il risultato grazie ai gol di Chiaretti e Iunco. Pareggio, a pochi minuti dal termine, grazie alla trasformazione del calcio di rigore da Citro. Proprio mentre la gara potesse finire sul pareggio, ci pensa Iori a regalare il successo al Cittadella.

LATINA-CESENA 1-1: La sfida tra queste due squadre termina con il pareggio. I romagnoli vanno in vantaggio grazie al gol di Cocco. Risponde, nella ripresa Dellafiore per i pontini.

NOVARA-BENEVENTO 1-0: Importantissimo successo in zona play-off del Novara di Roberto Boscaglia, che batte la formazione sannita. In gol con Troest

PISA-CARPI 0-0: Termina a reti inviolate il match tra la formazione toscana di Gennaro Gattuso e i bianco-rossi di Fabrizio Castori.

SALERNITANA-SPAL 1-2: Continua il ruolino di marcia della formazione romagnola di Leonardo Semplici. La SPAL batte anche all’Arechi la Salernitana di Bollini, con la rete dal dischetto di Zigoni. Chiude definitivamente i conti ad un minuto dal termine della gara, grazie al gol di Sergio Floccari. Formazione granata che accorcia le distanze con Coda nel recupero.

SPEZIA-ASCOLI 2-1: La formazione ligure guidata da Domenico Di Carlo ritorna al successo dopo due gare, grazie ai gol di Piccolo e di Granoche. A nulla serve il gol di Gigliotti al 90esimo. Arriva invece la seconda sconfitta consecutiva per la formazione di Alfredo Aglietti, dopo quella in casa per 4-2 contro il Pisa.

VERONA-TERNANA 2-0: La formazione di Fabio Pecchia ritorna alla vittoria dopo quattro gare, grazie alla doppietta del bomber Gianpaolo Pazzini.

VICENZA-VIRTUS ENTELLA 2-2: Termina con un pareggio la sfida del “Romeo Menti”. Padroni di casa che, in vantaggio con De Luca, si fa rimontare dalla formazione ligure, grazie l’autogol di Esposito e con la rete di Pellizzer. E’ ancora il neo acquisto dei veneti, dal Bari di proprietà dell’Atalanta, a pareggiare i conti all’80esimo.

CLASSIFICA

Frosinone 52
Spal 51
Verona 49
Benevento 46
Bari 43
Cittadella 42
Spezia 41
Perugia 41
Novara 40
Entella 39
Carpi 37
Avellino 36
Ascoli 34
Salernitana 32
Pisa 32
Brescia 31
Cesena 30
Latina 30
Vicenza 29
Pro Vercelli 29
Trapani 25
Ternana 24

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.