Visite ai vigili, l’ex medico del Comune in Commissione trasparenza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La commissione trasparenza del Comune di Salerno presieduta da Antonio Cammarota ascolterà anche l’ex medico del Comune Giuseppe Caturano in relazione  al caso delle visite di commissione medica disposte per 117 agenti della polizia municipale.

Al vaglio della Commissione trasparenza l’iter che ha portato alla disposizione delle visite di commissione medica per gli agenti con prescrizioni mediche accertate da Caturano tra il 2015 e il 2016. Ma il vero punto cruciale dello scontro tra rsu e Comune è legato alle presunte spese denunciate dai sindacati relativamente alle visite degli agenti.

«Questo scontro tra Comune e i suoi vigili non fa bene alla comunità», precisa Cammarota sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.