il sindaco Cariello: «Domenica tutti al Dirceu per sostenere l’Ebolitana nel derby»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il sindaco di Eboli, Massimo Cariello, storico tifoso dell’Ebolitana, interviene per lanciare un messaggio alla città di Eboli. Il suo è uno sprono a tutta la popolazione ad essere presente in massa alla stadio e sostenere la “capolista” imbattuta in campionato, record nazionale: «la gara di domenica sarà certamente piena di entusiasmo e passione, emozioni che solo Eboli riesce a trasmettere. I nosti calciatori, che hanno tagliato un traguardo nazionale, quello di essere imbattutti, ci rende orgogliosi e siamo certi che scenderanno in campo, come al solito per dare tutto e vincere la partita, che diventa in questa occasione “la partita” ossia il derby».

Tante soddisfazioni per questa formazione, che in pochi anni è riuscita a raggiungere l’eccellenza ed attualmente è la candidata alla vittoria del campionato, e quindi approdare in D:  «l’Ebolitana è davvero una formazione straordianaria, grande merito ai ragazzi, al mister Salvatore Nastri allo staff tecnico, al massaggiatore e tutti coloro che lavorano per questi successi.

Un plauso immenso ovviamente alla società, al presidente Fiorentino Reppuccia, quello onorario e presidente del consiglio, Fausto Vecchio, il vice Valter Mandia, il dg Damiano Bruno, il ds Ramon Taglianetti, i dirigenti Domenico Buono e Marco Forlenza ed il main sponsor Scuola Nuova di Giuseppe Bisogno. Un grande gruppo, domenica dobbiamo dimostrarlo con il calore del pubblico,che sarà il dodicesimo uomo in campo, e spingere l’Ebolitana alla vittoria». Il sindaco di Eboli, Cariello invita anche la collega Francese:  «colgo l’occasione per invitare anche la mia collega sindaca Cecilia Francese e l’amministrazione comunale, deve essere uno spettacolo sia in campo che fuori».

Poi annuncia: «domenica prima della gara svolgeremo un pranzo con tutti gli storici tifosi dell’Ebolitana e poi andremo allo stadio. Invito tutti i cittadini di Eboli, a venire allo stadio con la sciarpa al collo e far diventare la tribuna bianco ed azzurra e spingere i nostri colori sempre più in alto».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.