Convegno “GENDER. Cultura di Genere nel Mondo della Farmacia”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Dipartimento di Farmacia / DIFARMA dell’Università di Salerno, in collaborazione con l’Associazione degli Studenti Agorà e con l’OGEPO (Centro interdipartimentale degli studi di genere e le pari opportunità) promuove l’evento“Cultura di Genere nel Mondo della Farmacia”. L’incontro si terrà lunedì 6 e martedì 7 marzo 2017 presso l’aula 2 del DIFARMA.

Introdurranno i lavori:

  • Aurelio Tommasetti, Magnifico Rettore Università degli Studi di Salerno
  • Rita P. Aquino, Direttore del Dipartimento di Famacia, Università di Salerno
  • Maria Rosaria Pellizzari, Direttrice OGEPO, Università di Salerno
  • Paola Boldrini Parlamentare XII Commissione Affari Sociali, Camera dei Deputati
  • Gaetana Falcone, Assessore Pari Opportunità, Comune di Salerno

La giornata riunisce esponenti del mondo scientifico che hanno svolto un lavoro pioneristico e lungimirante nella ricerca farmaceutica e medica di genere:

  • Vera Regitz-Zagrosek – Charitè, Berlino,
  • Flavia Franconi, Vice-Presidente e Assessore delle Politiche della Persona, Regione Basilicata
  • Maria Adalgisa Police e Emanuela Rossi, AMMI e A.O. S.G. Moscati, Avellino
  • Karolina Kublickiene – Karolinska Institute, Stoccolma
  • Giuliano Grignasco Segretario Generale Research 4 Life
  • Alessandra Carè – Istituto Superiore di Sanità, Roma
  • Paola Sabatini e Patrizia Amato, ASL Salerno

L’incontro si inserisce in un’azione culturale già da tempo in atto presso l’Università di Salerno attraverso OGEPO e DIFARMA, orientata ad alimentare la cultura di genere nell’ambito dell’Ateneo e nella relazione dell’Ateneo con il territorio. Solo la cultura e sensibilità di genere è in grado di far emergere e percepire le differenze e le specificità e incorporarle in politiche strategiche concrete gender-oriented che possano facilitare la conoscenza delle differenze di genere nella risposta ai farmaci, nello sviluppo di percorsi terapeutici appropriati e protocolli innovativi in una prospettiva di ricerca farmaceutica “gender oriented”.

In questa ottica la comunicazione di genere è essenziale per diffondere maggiore consapevolezza nella popolazione e negli operatori sanitari dalla loro prima formazione nei Corsi di Laurea fino agli approfondimenti specialistici nelle scuole di specializzazione e master

Il Convegno si concluderà con una Tavola Rotonda finale che prevede la partecipazione di personalità universitarie, del mondo del lavoro e ordini professionali, delle associazioni e società scientifiche che dibatteranno delle differenze nelle patologie, nell’efficacia e sicurezza dei farmaci in funzione del genere nonché dei progetti di legge e politiche che ruotano intorno alla medicina di genere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.