Cooking Quiz fa pieno di consensi all’alberghiero Domenico Rea a Nocera Inferiore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Continua il tour di Cooking Quiz negli Istituti Alberghieri di Italia. Venerdì il progetto è approdato all’I.P.S.E.O.A. Domenico Rea di Nocera Inferiore. Grandissimo l’entusiasmo con il quale sono stati accolti lo Chef ALMA Andrea Ruisi e lo staff di produzione della Peaktime.

La professoressa Giuseppina Darienzo al termine del contest ha dichiarato: “Bellissima iniziativa che stavamo aspettando da tempo! Abbiamo partecipato ad altri progetti ma mai come questo abbiamo riscontrato la partecipazione attiva, interessata e coinvolta dei nostri studenti. Utilizziamo i libri ALMA e sono molto soddisfatta perché sono dei testi che centrano il filo logico dell’istruzione alberghiera”.

Ai nostri microfoni anche Raimondo Pagnotta, Responsabile PLAN per la provincia di Salerno: “E’ un progetto diverso che ha interessato e coinvolto i ragazzi dal principio alla fine. Ho visto anche studenti che prendevano appunti durante la lezione, quindi l’approccio è quello giusto. Complimenti all’organizzazione e ad ALMA che fa conoscere ai giovani un mondo che potrebbe essere il loro futuro”.

Il progetto nasce da un’idea di ELI-PLAN Edizioni leader nell’editoria scolastica che ha sviluppato negli anni, con crescente successo, una specifica attività nel settore dell’enogastronomia con pubblicazioni di particolare impatto comunicativo e grafico rivolte al mondo della professione e a quello della scuola e grazie alla preziosa collaborazione di ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Obiettivo comune è trasferire la coesione delle tecniche di cucina abbinate ai valore della sana e corretta alimentazione.

Cooking Quiz è un format didattico innovativo per l’approccio che ha con i ragazzi e per gli strumenti hi-tech che vengono utilizzati. Riesce a coniugare la didattica tradizionale (lezione iniziale su argomenti di cucina), con l’innovazione e il divertimento. Un mix che lo rende un Progetto di successo.

Prossima tappa lunedì 6 marzo all’I.P.S. “J. B. Beccari” di Torino, per proseguire martedì all’IIS Bobbio di Carignano (TO)

Grandissime realtà hanno creduto in Cooking Quiz: Piazza leader mondiale nella produzione di utensili e strumenti professionali per la cucina, Giblor’s, azienda di Abbigliamento Professionale che veste Bottura, lo chef numero uno al mondo, Cannavacciuolo e il francese Blanc, Citrus, azienda ortofrutticola che con il brand L’Orto Italiano riscopre e valorizza varietà locali e si impegna nella ricerca scientifica sostenendo la Fondazione Veronesi, Food Brand Marche, una solida realtà marchigiana che racchiude le migliori eccellenze enogastronomiche regionali, La Campofilone, azienda famosa in tutto il mondo per la pasta di altissima qualità che ha come caratteristica il controllo di tutta la filiera di produzione.

Tutti gli appuntamenti all’interno delle Scuole saranno ripresi dalle telecamere della Peaktime per diventare  un’istruttiva trasmissione televisiva che andrà in onda sui circuiti nazionali CANALE ITALIA e SKY. All’interno della trasmissione, oltre all’evento a scuola, interessanti pillole sulla cucina tradizionale della città che ospita il Format e consigli per una sana e corretta alimentazione.

Info su www.cookingquiz.it.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.