Salerno, qualità dell’aria: i dati di monitoraggio durante Luci d’Artista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nel corso di Luci d’Artista, la qualità dell’aria a Salerno è stata monitorata grazie alla start up innovativa Sense Square. I risultati sono stati presentati, questa mattina a Palazzo di Città da Aristide Giuliano e Daniele Sofia, soci della start up salernitana e ricercatori all’Università degli Studi di Salerno, alla presenza degli assessori Angelo Caramanno e Roberto De Luca. Il progetto, avviato anche grazie all’impulso dei consiglieri Donato Pessolano e Fabio Polverino, ha visto la piena collaborazione del Comune di Salerno. Positivi i dati emersi grazie ai tre sensori di monitoraggio allestiti a Teatro Verdi, Duomo e Piazza Portanova.

In trenta giorni (dal 14 dicembre 2016 al 15 gennaio 2017), le centraline – sempre attive – hanno evidenziato che la qualità dell’aria è risultata essere decisamente buona. “Questo – spiega Daniele Sofia – è dovuto principalmente dal fatto che le centraline erano posizionate nelle aree pedonali. L’idea era proprio quella di monitorare l’aria che veniva respirata dalle persone che partecipavano a questo importante evento. In questa fase abbiamo deciso di monitorare le polveri sottili, in particolare i Pm10 in quanto è il parametro più indicativo per valutare la stessa qualità dell’aria”.

“In tutte e tre le aree – rimarca Aristide Giuliano – i valori sono più che positivi. Al Duomo la media giornaliera si è assestata sempre sotto i limiti. Considerando che il valore massimo accertato dalla normativa è di 50 microgrammi al metro cubo, possiamo vedere, invece, che in quell’area i giorni che hanno registrato il picco massimo (27 microgrammi al metro cubo) sono stati veramente pochi. Situazione addirittura più positiva al Teatro Verdi dove solo a Capodanno si è raggiunto il valore di 25, mentre per il restante periodo i valori arrivavano anche a sei. A Portanova, infine, la media è stata di 37 microgrammi al metro cubo con picchi che sono arrivati a 40, comunque dieci punti sotto il limite consentito, nei giorni del 24 e 25 dicembre. In generale – conclude Giuliano- i giorni maggiormente “critici” sono stati 24,25 dicembre e 1 gennaio, mentre dal 7 al 15 gennaio sono stati i giorni migliori in assoluto”.

Per l’assessore al Bilancio e Sviluppo, Roberto De Luca si tratta di una “importante iniziativa che sottolinea quanto l’Ente comunale possa essere un luogo di supporto e stimolo a start up innovative e a progetti di imprenditoria giovanile come questa”. Plauso anche da parte dell’assessore all’Ambiente, Angelo Caramanno che spiega: “il fatto che questo monitoraggio sia stato effettuato proprio nel periodo delle Luci d’Artista, evidenzia quanto siamo attenti nei confronti di una problematica così importante, quale l’ambiente e la qualità dell’aria. Questi ragazzi, estremamente bravi, hanno avuto una capacità non comune di fare innovazione e start up mettendo a frutto i propri saperi e coinvolgendo l’amministrazione comunale in un progetto di rigenerazione urbana fondamentale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.