Gli Stregoni puntano sul fattore campo per aggiudicarsi il derby

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Vanno verso il pieno recupero Cissè e Ceravolo, ma solo uno dei due attaccanti partirà nell’undici titolare. Molto probabilmente, infatti, mister Baroni terrà in panchina uno dei due centravanti (presumibilmente l’ex Casertana) e confermerà in partenza il 4-2-3-1 con Melara nel terzetto delle mezze punte alle spalle della punta.

Il tecnico degli Stregoni ritroverà anche Ciciretti e Chibsah, che hanno saltato Novara per squalifica e che, rispetto ad alcuni compagni, saranno dunque più “freschi”. Torna a disposizione anche Pezzi, che potrebbe essere preferito a Lopez sulla sinistra. Mister Baroni può contare anche sul centrocampista Eramo che, in attesa di trovare la miglior condizione dopo un lungo stop, sarà tra le riserve e gradualmente il tecnico degli giallorossi gli assicurerà minutaggio per portarlo al top. Il Benevento, che è reduce da due sconfitte consecutive (in casa col Bari e poi in terra piemontese), in stagione non ha mai perso tre gare di fila e davanti al proprio pubblico ha firmato le migliori prestazioni stagionali.

I sanniti, vogliosi di riscattare la sconfitta patita all’andata all’Arechi, sperano di riprendere la corsa interrottasi nelle ultime due partite e chiederanno aiuto anche ai loro tifosi, pronti ad inscenare una bella coreografia allo stadio “Vigorito-Santa Colomba” prima del fischio d’inizio del derby. Come detto, il Benevento dovrebbe giocare col 4-2-3-1 contro la Salernitana. Davanti al portiere Cragno dovrebbero giocare Venuti, Camporese, Lucioni e Pezzi (solo in panchina l’ex granata Bagadur, che sta continuando a trovare pochissimo spazio). Chibsah e Viola (occhio ai calci piazzati dell’ex Novara) dovrebbero comporre la diga centrale. Ciciretti, Falco e Melara dovrebbero agire alle spalle di Ceravolo. A gara in corso potrebbero essere chiamati in causa i vari Cissè (staffetta con Ceravolo?), Matera, ma anche Buzzegoli e Del Pinto scalpitano.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.