Impianti di compostaggio di comunità, richiesta ai sindaci della Valle dell’Irno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I MeetUp 5 Stelle di Pellezzano, Baronissi, Fisciano e Mercato San Severino hanno protocollato ai sindaci, alle Giunte dei suddetti comuni ed al commissario di Mercato San Severino, una richiesta per sollecitare una loro immediata attivazione affinchémanifestino l’interesse alla localizzazione di impianti di compostaggio di comunita,̀ per il trattamento della frazione organica dei rifiuti, nei confronti della Regione Campania che ha emesso una Delibera Dirigenziale, la n. 71, con cui intende attivare un’azione strategica per raggiungere un equilibrio stabile nella gestione integrata dei rifiuti urbani.

I Comuni hanno la possibilita, senza ̀ alcun costo a loro carico, di poter manifestare un interesse entro e non oltre il prossimo 13 marzo ad integrare il proprio sistema di gestione dei rifiuti con una rete di piccoli impianti di compostaggio, definiti appunto “di comunita”.̀

Ogni impianto, che non produrrà emissioni inquinanti, grazie ad un sistema di biofiltrazione degli scarichi, saràin grado di sottrarre gli scarti organici al costo di trasporto e trattamento presso impianti industriali di compostaggio, un primo passo per chiudere definitivamente il ciclo dei rifiuti nel luogo stesso di produzione, senza impatti ambientali e applicando i principi dell’economia circolare.

Attenderemo ora la buona volontà delle amministrazioni nel recepire questa delibera e porre in essere questo ciclo virtuoso dei rifiuti che porterà anche ad una riduzione della tariffa dei rifiuti urbani non inferiore al 20%, per i cittadini che conferiranno il proprio organico in questi impianti, cosìcome previsto dall’art. 37 della legge 28 Dicembre 2015, n° 221

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.