Alta tensione Vigili – De Luca, la Cgil vuol querelare il Governatore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
«Se è necessario eliminare qualche area di parassitismo o di furbizia o di gente che vuole sfuggire al lavoro, è bene che lo si faccia senza perdere tempo».

Questo un passaggio dell’intervento di Vincenzo De Luca a LIRATV nel corso del consueto appuntamento del venerdì nel commentare la questione delle visite di commissione medica disposte dal Comune per 117 agenti con prescrizioni sul lavoro.

Enzo Acconciagioco, Rsu Cgil ha dato mandato ad un legale di verificare l’ipotesi di una querela all’ex sindaco per diffamazione. «Adesso siamo stanchi di essere additati come assenteisti e parassiti – tuona il sindacalista della Cgil sulle colonne de Il Mattino – chiediamo rispetto per il nostro lavoro, si è superato ogni limite. Non solo non vi sono colleghi che hanno fatto richiesta di passaggio ai ruoli amministrativi, ma non sono state accertate parassitosi all’interno della categoria».

«DeLuca –continua Acconciagioco – ha sparato a zero, come suo solito, mentendo sull’esistenza di un elenco di vigili che, a suo dire, stanno facendo battaglia contro le visite mediche perché la metà di loro ha richiesto di transitare ai ruoli civili in quanto fannulloni o sfaticati. Quindi, di conseguenza, per chi occupa attualmente i ruoli amministrativi,è questa la concezione del Governatore».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Ma per piacere! Già vi siete resi ridicoli, come se i lavoratori non vi conoscessero, risparmiatevi un altra figurella! Fate le persone serie e difendete chi lavora sul serio e non i lavativi come avete fatto da decenni a questa parte! E cominciate a lavorare prima voi!

  2. Certo De Luca non può parlare di parassiti, considerato sia lui che i figli campano di politica (=nullafacentismo) da una vita, non si sono mai alzati alle 6 di mattina, chiacchierano e sperperano denari pubblici da quasi trent’anni a questa parte. De Luca è l’emblema del fallimento del Sud, non parli…

  3. la querela va respinta perchè De Luca non ha detto che la metà dei vigili stanno facendo battaglia. Ha solo detto che metà dei vigili ha fatto richiesta da passaggio a mansioni amministrative. Inoltre non ha detto che tutto il corpo sia parassita ma soltanto che bisogna eliminare aree di parassitissimo(insomma ha parlato in generale senza menzionare e o fare dettagli).

  4. Siamo d’accordo con VDL ; ci è sembrato fin troppo tenero.

    Poi c’è il solito infinito ciuccio che ciuccio era a scuola e ciuccio continua ad essere oggi perchè si sveglia alle 6 di mattino, la notte sogna il figlio parassita di Dio, la mattina contempla sulle tasse più alte d’Italia e di giorno pensa che la Severino poteva aiutarlo a vincere le elezioni ma così non è stato e pretende di essere più bravo degli altri senza capire che è già noto come capo fannullone doc di razza conosciuta da tutti.

    Il problema è che quando si dice la verità scomoda questa non viene accettata

  5. Anonimo fatti visitare da un buon neurologo, sei fuori di testa, molto più di un ciuccio.

  6. La dichiarazione del sindacalista conferma che questi sindacati sono per rappresentare chi è parassita. Ma con quali occhi questo personaggio misura il lavoro? Guarda che i cittadini hanno gli occhi e un cervello che funziona e sono stanchi. Questi sindacati e questi sindacalisti dovrebbero essere messi Fuori legge.

  7. Ma carissimi sindacati Cgil, ma il Signor de Luca non ha presenziato alle vostre manifestazioni con la sign.ra Camusso vs segreteria nazionale? Ricordo foto dei due in cui si stringevano in baci e abbracci…addirittura ricordo che qualcuno di voi urlava ” vincenzo m’è padre a me”…cosa è successo ora vi siete rinnegati? Ah questi sindacati!

  8. I vigili? Chi sono questi sconosciuti? Ieri in via Mercanti, fronte pinacoteca provinciale, vi erano delle auto parcheggiate indisturbate, ragazzi senza casco sul motorino (a volte percorrono le strade in senso contrario e/o passano a semaforo roso), auto parcheggiate sempre in divieto di sosta o di fermata nelle vie principali e…chi più ne ha più ne metta. Eliminateli.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.