Circuito Felix.net: La ‘nuova moneta’ approda anche a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’evento “Come aiutare le imprese ripartendo dal territorio” è stato organizzato con il supporto e il patrocinio del Comune di San Cipriano Picentino.

All’evento sono state presenti le istituzioni e le aziende dell’area, a cui sono state presentate le opportunità e i vantaggi derivanti dalla partecipazione al Circuito Felix.

Erano presenti, inoltre, alcune imprese già iscritte a Felix.net, che hanno raccontato la loro esperienza e i benefici ottenuti dalla loro adesione al Circuito.

L’evento è stato occasione di condivisione con gli operatori economici e le istituzioni locali esigenze e potenzialità del tessuto socio-economico locale e spiegare come Felix.net sia in grado di contribuire a valorizzarlo.

Ha aperto l’incontro il Sindaco, Gennaro Aievoli, che si è detto entusiasta delle possibilità derivanti dall’utilizzo del nostro Circuito: “avevo letto di questa innovazione, ma mi sembrava un’utopia. Il sapere che in Sardegna è già una realtà e che anche qui si sta lavorando per renderla tale mi fa molto piacere.”

Dopo i ringraziamenti dell’AD Paolo Bernardo, i referenti locali di Felix.net Paolo Fasciglione e Ferruccio Gressani hanno descritto i valori,  i vantaggi  e il funzionamento del Circuito, implementando la presentazione con un dibattito col pubblico presente.

Circuito Felix, vincitore del Premio Speciale Banca Sella nell’ambito del Premio Best Practices per l’innovazione di Confindustria Salerno 2016, è un innovativo sistema a supporto del tessuto socio-economico locale focalizzato sulla creazione di opportunità di sviluppo, l’inclusione economica e sociale e il senso di comunità.

Il Circuito Felix porta in Campania il servizio nato in Sardegna con Sardex. Il network italiano (che copre 11 regioni) conta oggi oltre 7.000 aziende partecipanti in tutta Italia con una movimentazione di transazioni pari ad oltre 120 mln di euro.

L’obiettivo è fornire alle imprese uno strumento per affrontare la stretta creditizia che sta caratterizzando l’economia negli ultimi anni, attraverso la creazione di un sistema grazie al quale le aziende hanno strumenti di pagamento e di credito paralleli e complementari rispetto ai tradizionali e senza interessi. Questo sistema permette quindi alle imprese iscritte di acquistare e vendere, in crediti, beni e servizi all’interno del Circuito.

Felix è una comunità di aziende radicate sul territorio, selezionate, supportate e coordinate attraverso una piattaforma digitale e un’organizzazione capillare di professionisti focalizzati sulla creazione di opportunità per le aziende campane e sulla valorizzazione del tessuto socio-economico della Regione.

Ad oggi, grazie anche alla partnership con Samex, la nostra comunità consiste in più di 500 aziende presenti in Campania e Molise.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.