Affetta da preleucemia, la storia di Annachiara di Nocera in un format su Rai Due

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Proseguono le storie de “I ragazzi del Bambino Gesù” – Ospedale Pediatrico, il documentario ideato da Simona Ercolani e prodotto da Stand by me che racconta la quotidianità di dieci giovani che lottano ogni giorno per vincere la malattia.

Nella terza puntata, in onda domenica 5 marzo alle 22.50 su Raitre, cè stata raccontata la storia di Annachiara, una ragazza di 13 anni di Nocera Inferiore, ricoverata all’ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma da 4 mesi dopo la diagnosi di mielodisplasia, una malattia a rischio evoluzione in leucemia mieloide acuta.

Fino a qualche anno fa non esisteva una cura, mentre oggi grazie alla ricerca scientifica, è possibile sottoporsi a un trapianto di midollo con buone probabilità di riuscita. Annachiara si è sottoposta al trapianto e, dato che non vuole che la sua vita si fermi a causa della malattia, affronta e supera a pieni voti gli esami di terza media in ospedale.

Dopo l’esperienza di Navitalia, Klizia si è legata molto a Ginevra e Letizia. Tra loro è nata una profonda e sincera amicizia e insieme trascorreranno parte delle vacanze estive, condividendo momenti di gioia e di riflessione su alcuni aspetti importanti delle loro vite. Roberto, nonostante il trapianto sia andato bene, avverte ancora sintomi fastidiosi. Ma c’è mamma Silvia, che dopo avergli organizzato il compleanno in ospedale ha pensato bene di pianificare l’arrivo a Roma di una persona speciale.

“I ragazzi del Bambino Gesù” – Ospedale Pediatrico – è un format originale Stand by me. Produttore creativo: Simona Ercolani. Curatore: Davide Acampora. Autori: Carlo Altinier, Simona Iannicelli e Lidia Barro. Regia: Marco Mangiarotti. Produttore esecutivo: Melisa Scolaro.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.