Doppio fiocco rosa alla Protezione Civile di Pellezzano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Doppio fiocco rosa alla Protezione Civile SMDG. I Volontari, in queste ore, si prodigano nel preparare la festa che coinvolge il Presidente Agostino Napoli e il dirigente Nadia Carofalo, divenuti genitori di due bambine, Maria Eva e Antonietta.

Il lieto evento è avvenuto nel reparto di Ginecologia ad alto rischio dell’A.O.U. plesso Ruggi di Salerno dove il dottor Raffaele Petta coadiuvato dal dottor Mario Polichetti, l’ostestrica Marilena Cirigliano, l’anestesista Flora Minichino e le neonatologhe Annarita Frascogna e Marilena Belgiorno, ha fatto nascere le due splendide bimbe di 2,595 Kg e di 2.450 Kg che hanno mostrato immediatamente il loro carattere e che grazie alla grande professionalità dell’intera equipe, oggi sorridono ad una mamma felice e in salute.

Naturalmente all’atleta vanno gli auguri di tutta la Dirigenza dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno, felicitazioni che vanno ad aggiungersi a quelli di tutti i presidenti delle Protezioni Civili Campane e dei funzionari e operatori del settore Protezione Civile Regione Campania

L’ufficio volontariato della Regione Campania con il Dr Iuorio, e i suoi colleghi, hanno accolto la notizia stringendo in un abbraccio virtuale Ago, Nadia e le due piccole “da due meravigliose persone come Nadia e Ago non potevano che germogliare frutti altrettanto speciali, due bellissime bimbe che, di sicuro, saranno degne dei genitori perché in loro scorre una linfa rara, quella del Volontario di Protezione Civile.

Auguriamo a Nadia una pronta ripresa (anche perché la sua assenza si è notata) e ad Ago di riuscire ad essere il papà che tanto ha desiderato in questi ultimi mesi. Un bacione da tutti noi”

Si aggiungono, gli auguri dell’intera Amministrazione di Pellezzano rappresenta dal Sindaco Dr Giuseppe Pisapia in particolare anche gli auguri
affettuosi e sinceri dell’assessore alla Protezione Civile del Comune di Pellezzano, dottor Francesco Morra.

L’arrivo delle due gemelline renderà i genitori, Agostino e Nadia, ancora più amorevoli verso il prossimo, sentimento che da sempre entrambi conoscono e trasmettono agli altri attraverso la loro attività. Anche per questo c’è grande entusiasmo in tutti i volontari e gli operatori che non vedono l’ora di conoscere le due nuove stelle del firmamento della solidarietà.

Naturalmente la notizia è arrivata anche alla dirigenza del Gruppo Handball Badolato, dove Nadia Carofalo è tesserata: “Facciamo i più sinceri auguri alla nostra Atleta nadia e al nostro Dirigente Agostino per il lieto evento; siamo felicissimi per voi. La presidente Anna La Rocca e tutti i dirigenti”.

 

PRESIDENZA PROTEZIONE CIVILE S:MARIA DELLE GRAZIE

Protezione Civile S. Maria delle Grazie Pellezzano (SA)
Via Nofilo N° 27 Cap. 84080 Pellezzano (SA)
Sala Operativa Tel 089/568173 – 089/568799
Cel Serv. 3421711170
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.