Importante successo per i ragazzi dell’Handball Lanzara 2012

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Prezioso e fondamentale successo per la Givova Handball Lanzara 2012 nel campionato interregionale di serie B maschile di pallamano. Nell’ ultimo turno di Regular Season i giovani salernitani hanno superato tra le mura amiche della Palestra Caporale Palumbo l’ esperta ed ostica formazione dell’ Esperanto Fondi col punteggio finale di 22 – 19 in proprio favore, riscattando la sconfitta rimediata nel turno di andata e stanziandosi definitivamente al secondo posto in classifica al termine della fase regolare.

Una partita ben giocata soprattutto in difesa per la formazione di casa cara al presidente Sica che, sospinta da un sempre più numeroso e caloroso pubblico, è riuscita a far propria la gara superando la compagine laziale che annovera tra le proprie fila giocatori esperti militanti, nel passato recente, nel massimo campionato di Serie A1 maschile. La Givova Handball Lanzara 2012 è riuscita a tenere salde nelle proprie mani le sorti dell’ incontro, conducendo la gara per l’intero arco dei sessanta minuti e riuscendo anche a vincere con uno scarto di tre reti ed un punteggio più basso rispetto al match di andata che è valso il matematico ed attuale secondo posto in classifica.

Parte forte la Givova Handball Lanzara 2012 che rompe immediatamente il ghiaccio con Morese, il Fondi risponde con Panariello ma i padroni di casa piazzano un mini-break che vale il momentaneo 4 – 1. Complice l’ inferiorità numerica ed alcuni errori in fase di impostazione, il Lanzara consente al Fondi di impattare sul 5 – 5, gli stessi padroni di casa si riportano avanti e il Fondi ristabilisce l’ equilibrio: il leitmotiv si protrae sino all’ 8 – 8 quando, nel finale, il Lanzara allunga portandosi negli spogliatoi sul parziale di 10 – 9.

Ad inizio ripresa il Fondi raggiunge l’ 11 – 11, ma la Givova Handball Lanzara 2012 non ci sta e piazza un break decisivo che vale il momentaneo 15 – 11 sfruttando le segnature di Ricciardelli e Morese. I padroni di casa raggiungono il massimo vantaggio sul 20 – 15 sfumando anche la possibilità di portarsi a sei lunghezze di vantaggio. Nel finale il Fondi accenna ad una timida ripresa, ma non basta: la Givova Lanzara vince e convince archiviando i sessanta minuti sul 22 – 19 finale.

I salernitani avranno ora ben tre settimane per ricaricare le batterie e prepararsi alla fase ad orologio che andrà a definire la classifica finale decisiva ai fini della promozione nel campionato nazionale di Serie A2.

GIVOVA HANDBALL LANZARA 2012 – ESPERANTO FONDI 22 – 19

GIVOVA HANDBALL LANZARA 2012: Attanasio, Di Filippo 2, Di Martino C. 2, Giorgio, Grimaldi, Morese 5, Pecoraro 4, Ricciardelli 7, Russo 2, Zarrella, Di Martino A., Di Martino F., Ferara, Milano. Dir. Resp: Capaldo

ESPERANTO FONDI: Amabile 1, Ciccone 1, Di Cicco D. 2, Di Cicco G. 4, Di Ponio, Iacovacci, Martucci, Panariello M. 1, Panariello V. 6, Peppe, Pinto 2, Stasio 2, Zollo, Miceli. All: Manzi

Arbitri: Pietraforte – Galbiati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.