Perseguita la ex con foto di bare e falsi annunci mortuari, nei guai 50enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Misura cautelare di obbligo di dimora per un 50enne di Montecorvino Pugliano che ha perseguitato la ex inviando, a mezzo whatsapp immagini di bare e falsi annunci mortuari di agenzie funebri della zona

Un incubo per una 58enne di Battipaglia che ha denunciato il tutto alle forze dell’ordine dopo che la relazione finita male si era trasformata in una ossessione.

Il provvedimento è stato deciso dai giudici della seconda sezione penale di Salerno davanti alla quale pende già un processo per maltrattamenti.

La donna ha anche temuto che l’ex compagno potesse spingersi a compiere gesti clamorosi e minacciosi per la sua incolumità avendo già fatto ricorso, in precedenza alle cure mediche per aggressioni subite in seguito a litigi.

Per questa ragione è stata accolta la richiesta di misura cautelare che impone ora al presunto stalker di non valicare i confini comunali della località di residenza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.