Tutela della Pesca: Castellabata sostiene i pescatori locali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Giunta Comunale di Castellabate manifesta il proprio sostegno alla Delibera n. 9 del 04/02/2017 del Consiglio Direttivo dell’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, relativa alle problematiche della pesca nel territorio. La discussione, tenuta proprio a Castellabate, nasce dall’allarme lanciato dai pescatori cilentani, preoccupati per l’attività di una Volante motobarca dedita alla pesca di pesce azzurro con un sistema che rischia di compromettere l’intera economia locale.

Con Delibera di Giunta n. 51 del 07/03/2017 il Comune di Castellabate ufficializza la piena condivisione della disposizione dell’Ente Parco di promuovere l’istituzione di un Tavolo Tecnico con la Regione Campania e i rappresentanti degli operatori locali per definire le proposte volte alla gestione, alla tutele e alla promozione della pesca e di richiedere al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali di adottare serie misure di salvaguardia delle Aree Marine Protette.

«Un atto dovuto che intende concretizzare l’ampio dibattito tenutosi a San Marco di Castellabate durante il Direttivo dell’Ente Parco lo scorso 4 febbraio», dichiara il Sindaco Costabile Spinelli: «Approviamo la volontà del Parco di dotarsi di uno strumento che disciplini l’esercizio della pesca, che sia soprattutto condiviso e che tenga conto delle esigenze dagli operatori del settore e dalle associazioni di categoria, che sono scaturite durante l’incontro». Il Consigliere all’Area Marina Protetta, Assunta Niglio dichiara in merito: «Chiediamo che i Piani di Gestione della risorsa mare siano partecipati dai pescatori e dai loro rappresentanti», e conclude: «Attraverso il Parco chiediamo, inoltre, al Ministero delle Politiche Agricole, l’abrogazione della legge del ’72 sulle Zone di Tutela Biologica (ZTB) che, nel nostro caso, coincidono con l’Area Marina Protetta».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.