Abbandonato agonizzante in autostrada, muore a 26 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lo lasciano agonizzante sull’asfalto e si allontanano in un furgone bianco. E’ morto così Marcel Florian, 26 anni di nazionalità romena abbandonato da due connazionali all’uscita autostradale di Contursi ieri mattina.
Il ragazzo, con precedenti penali per furto, si è accasciato a terra, agonizzante e dopo alcuni minuti è morto.
Gli stranieri  che lo avevano lasciato morire in strada sono tornati sul posto ma ad attenderli c’era la polizia stradale che ha fermato i tre anche loro con precedenti per furto. La Procura della Repubblica di Salerno ha aperto un’indagine per capire cosa sia accaduto e le cause del decesso diFlorian.
I quattro romeni vivevano a Caivano, in un campo rom. Marcel era padre di due figli, aveva una compagna.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.