Pagelle: Gomis decisivo, Sprocati bella sorpresa. Ok Donnarumma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo la vittoria contro il Brescia all’Arechi.

GOMIS 7: Sicuro nelle uscite, pronto e decisivo negli interventi come su Torregrossa nel primo tempo e su Bonazzoli nella ripresa;

PERICO 5,5: Gioca con sufficienza con interventi duri e decisi. Riesce a spingere insieme a Sprocati quando nella ripresa il Brescia si scopre. Nel finale soffre molto Coly;

TUIA 6: In coppia con Bernardini ne guadagna in sicurezza e centimetri. Torregrossa è un brutto cliente e il giovane centrale se lo perde solo una volta;

BERNARDINI 6: Di fronte c’era l’airone Caracciolo che praticamente non vede mai quasi palla. Merito del rientrante centrale ex Livorno;

VITALE 6: Cerca qualche progressione degna di nota ma ci riesce solo alla mezz’ora della ripresa quando innesca Coda che sciupa malamente;

MINALA 6: Primo tempo dove combatte e cerca di fare il Busellato di turno. Nella ripresa è l’unico della mediana a mordere le caviglie;

RONALDO 5: Buon primo tempo con geometrie e verticalizzazione. Solito crollo nella ripresa dove la troppa lentezza gli fa perdere delle sanguinose palle;

dal 40’ st BITTANTE s,v.

ZITO 6; Non è lo stesso si Benevento anche se l’impegno non manca. Cala nella ripresa dove forse andava sostituito;

ROSINA 6; Primi minuti lenti e prevedibili poi con il passare del tempo prende confidenza nuovamente con il pallone. Suo l’assist per il gol di Coda;

dal 20’ st DELLA ROCCA 5,5; Entra dopo una lunga assenza e si vede che manca di condizione e posizione;

CODA 6,5; Nel primo tempo dialoga molto con il nuovo partner Sprocati. Nella ripresa trova il gol anche con un po’ di fortuna ma sciupa un raddoppio facile;

SPROCATI 7; Esordio dal primo minuto per l’ex Pro Vercelli e partita da incorniciare. Presente in ogni ripartenza, corre, sgomita, salta l’avversario e conclude. Un rinforzo importante per il finale di torneo;

dal 30 st DONNARUMMA 6,5; Entra come sempre voglioso di spaccare il mondo. E la frenesia lo frega su una conclusione ciabattata da buona posizione. Dopo un minuto ritrova il gol con un preciso colpo di testa;

BOLLINI 6: Formazione rivoluzionata che ad inizio partita fa storcere il muso. Ma il risultato gli dà ragione. Forse non azzecca solo mancati cambi di Zito e Ronaldo nella ripresa dove erano stanchissimi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.