‘Pizzo’ per prostituirsi, Carabinieri arrestano 4 donne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Nella scorsa nottata i Carabinieri della Stazione di Nocera Superiore, congiuntamente a quelli della tenenza di Cava de’ Tirreni e della Sezione Radiomobile di Nocera Inferiore, hanno tratto in arresto quattro cittadine nigeriane, di età compresa tra i 29 ed i 24 anni, poiché responsabili di estorsione e sfruttamento della prostituzione.

I militari, impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio, sono intervenuti lungo la Via Nazionale in quanto era stata segnalata una lite che vedeva coinvolte sette donne tutte di nazionalità straniera. Poiché fin dall’arrivo della Gazzella dell’Arma gli animi erano particolarmente accesi, i militari riuscivano non senza difficoltà a riportare la situazione alla calma anche grazie all’invio di ulteriori equipaggi di rinforzo, reso necessario dalla delicatezza della situazione.

All’esito di approfondimenti investigativi tempestivamente avviati, i Carabinieri accertavano che le quattro donne avevano aggredito, picchiandole, le tre connazionali in quanto queste si erano rifiutate di consegnar loro la somma di 200 Euro cadauna che esse pretendevano per consentire loro di esercitare il meretricio nella zona.

Le quattro cittadine nigeriane sono state tratte in arresto per estorsione e sfruttamento della prostituzione e, su disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, sono state tradotte presso la Casa Circondariale di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Silvano sputati in faccia: Non sai quello che dici, l’unico neurone che hai nel cervello è marcio. Non sai che queste donne sono ridotte in stato di schiavitù da criminali organizzati, e tu sei loro involontario complice e carnefice.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.