Pallanuoto A2: la Campolongo Hospital RN Salerno espugna SIracusa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Campolongo Hospital RN Salerno batte il Circolo Canottieri 7 Scogli, espugna la Piscina “Paolo Caldarella” di Siracusa e continua il suo magic moment in campionato. Sono ora sei le vittorie consecutive per il team salernitano. La grande differenza di classifica e di valori tecnici in acqua poteva rappresentare una “distrazione” per i leoni giallorossi dal punto di vista psicologico. Invece i ragazzi di mister Citro sono entrati concentrati in acqua e hanno imposto la propria forza sin dalle battute iniziali. Una prestazione tutta sostanza da parte della Rari.

LA CRONACA. Prima frazione giallorossa molto concreta. Pierpaolo D’angelo in apertura e Andrea Scotti Galletta in chiusura di tempo danno già un buon vantaggio di due reti ai salernitani che chiudono il periodo con la porta inviolata (0-2).

Secondo quarto scoppiettante con un accenno di reazione dal sponda aretusea. Al gol dell’ex Bernaudo risponde Marko Maras, Polifemo cerca di riportare i suoi a contatto ma Migliaccio e ancora Maras portano la Rari avanti di tre gol. Prima dell’intervallo lungo Giacoppo e un inarrestabile Maras fissano il punteggio sul 3-6.

Il terzo periodo inizia con il gol di Giacoppo, l’ultimo squillo del match dei padroni di casa. Per la Campolongo Hospital in rapida sequenza Giuseppe De Luce, D’Angelo e Maras chiudono il parziale su un 4-9 che permette ampio turnover a coach Citro in vista degli ultimi otto minuti di gioco.

Ordinaria amministrazione quindi nel finale, con Pasca, Gallozzi e Maras che fissano il risultato sul definitivo 4-12. Per Marko Maras è il quinto gol dell’incontro. Questo il pensiero di Matteo Citro a caldo dopo il match: “Non siamo stati brillanti. In settimana abbiamo lavorato tanto, dobbiamo crescere nel mantenere la concentrazione durante tutto l’arco della gara”

Giornata interlocutoria nel raggruppamento meridionale. In virtù degli altri risultati del girone la Campolongo Hospital RN Salerno guadagna punti solo sulla capolista Roma Nuoto. Resta invariata, invece, la distanza dal Nuoto Catania che la precede e dalle più dirette inseguitrici.

CC 7 SCOGLI – CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO  4 – 12

CC 7 SCOGLI: Pipicelli, Vinci, Corallo, Polifemo 1, Motta, Melluzzo, Giacoppo 2, Migliore, D’amico, Melluzzo, Denaro, Iemmolo, Bernaudo 1. All. Platania

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Noviello, Fortunato, Maras 5, Migliaccio 1, Pasca Di Magliano 1, Pica, De Luce 1, D’angelo 2, Gallozzi 1, Parrilli, Saviano, Ingrosso, Scotti Galletta 1. All. Citro

Arbitri: Baretta e Boccia

Note: parziali 0-2, 3-4, 1-3, 0-3. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche CC 7 Scogli 0/5, Campolongo Hospital RN Salerno 5/8. Spettatori 100 circa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.