Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola lunedì 13 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

logo la cittàSul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

Ex Fonditori,l’incubo del black out. La curatela dice no ai 4 milioni offerti da Pisano, intanto rischiano i 40 operai all’opera. Alla Ft Logistica di Fisciano rilevati degli abusi edilizi: in pericolo altri 400 posti

Di lato: Scontri a Napoli. Caso Salvini: tutti accusano il sindaco

Pd: chiuso il Lingotto. Renziinvocal’unità e attacca i 5 Stelle

L’analisi. La platea eterogenea del Re Sole meno forte (di Andrea Sarubbi).

La foto notizia: I mestieri della notte /3. Versol’alba brilli o feriti. Alessio De Silvio, autista soccorritore, racconta i suoi interventi. Il maggior numero di chiamate per incidenti e abusi di alcol.

Di spalla: Salernitana. Ciclo di ferro per blindare la serie B

Serie A. Tris Napoli per cancellare il Real Madrid

Carte False. Il giornalismo raccontato da Beccantini

Taglio basso: La ricorrenza. La rivoluzione del Papa compie 4 anni

Riflessioni. Troppi nemici del Pontefice liberi di colpire (di Orazio La Rocca)

I box in alto: Scooter contro una rotatoria. Muore a 24 anni.

 

 

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

Militare muore in scooter. La tragedia. Incidente a Roccapiemonte: senza scampo Biagio  Torino. Le lacrime degli amici. Il 23enne è scivolato andando a sbattere contro una  rotatoria. Inutili i soccorsi, ha perso la vita sotto gli occhi dei familiari.

Di lato: Serie B. Lotito, carica playoff. “Salernitana, credici”. Sprint per la Lega B.

Lega Pro. Paganese, che impresa. Blitz a Castellammare. Festa grande dei tifosi.

Pallamano. Il salerniano Loria presidente federale “Adesso la svolta”.

A centro pagina: Scafati. Polverificio, il tesoro dimenticato. Cittadini in campo per il
rilancio. Le proposte per l’edificio borbonico.

Sarno. Il dramma del politico-eroe “La morte di Adolfo Salvio mi tormenterà per sempre”

Agro – Irno. La marcia contro i veleni. Depuratori nel mirino: c’è l’appello alla
Regione.

Di spalla: Salerno. Sinistra divisa. Socialisti verso la scissione

Salerno. Noi con Salvini ora scommette sulle comunali.

L’opinione. L’eterno scontro fra i vigili e il Comune (di Enzo Todaro).

 

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINOSul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

Migranti accolti, tetto per 51mila. Rappresentano il 5% della popolazione. Record di rumeni e marocchini, Eboli «capitale». Uno studio sul censimento degli immigrati regolari e integrati nei centri della provincia.

Ed ancora: L’aeroporto. Vertice con De Luca, pronta la resa dei dimissionari

Di spala: Un volto, una storia. «In quei letti passa il confine tra vita e morte»

A centro pagina: Manovra fatale alla rotatoria giù dalla moto, muore 23enne. La tragedia a Roccapiemonte, lo strazio della famiglia. La vittima è Biagio Torino figlio e fratello di un carabiniere era in ferma breve all’esercito

La criminalità. In giro con la pistola scatta l’arresto per il figlio del boss

Bellizzi. Canna fumaria in fiamme. sette famiglie evacuate

La foto notizia: Porto, ok al Pronto soccorso.

Di lato: I partiti. Congresso Psi 35 delegati per Nencini

La giustizia. Convention penalisti apre Domilioni

Taglio basso: Punti di vista. Anzengruber, orme di ceramica tra Vietri e l’Europa (di Ciro Manzolillo)

L’intervento. Cassa edile, il nodo vero è il rilancio del settore (Giovanni Sannino).

I box in alto: L’intervista PASSIONE SELENE «SALVATA DALLA MUSICA».

Salerno noir. IL CANE E IL CHITARRISTA LA FINE LUNGO LA STRADA

La creatività. SEDUZIONE VALENTINA TRA PIZZI E MERLETTI

 

 

 

le cronacheSul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

 

Meningite: invito alla calma. L’uomo di 55 anni ha sostato al Pronto soccorso del Ruggi per 4 ore. Il direttore generale spiega che A.P. è stato sistemato in un box isolato e che i protocolli sono scattati subito.

I box in alto: Cittadella Giudiziaria va la III Sezione Civile. Consegnati i primi tre edifici. Parte il trasferimento del tribunale.

Pompei: gli impresentabili e De Luca. Attilio ‘calibro 12’ vuole riciclarsi con Campania Libera.

Giovi: la vergogna. Scuole nel degrado: la rivolta delle mamme. Seconda puntata del nostro reportage

Eboli. Utilizzo degli ausiliari in ospedale: inchiesta della procura.

A centro pagina: La tragedia a Roccapiemonte. Si schianta con la moto. Muore giovane 23enne. A perdere la vita Biagio Torino che finisce contro la rotatoria. Infuriano le polemiche per un post del candidato a sindaco dei 5 stelle Andrea Iuliano che si difende: “Solo un invito alla prudenza, nessuna speculazione”.

Taglio basso: La politica. Provincia: Napoli si dimette per far posto a Mimmo Volpe.

Sempre in basso: Lega Pro. Paganese corsara mette il bollino al Menti di Castellammare

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.