Aeroporto di Salerno flop, un volo ogni cinque giorni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Un volo ogni 5 giorni, 70 in un anno.  È questo il traffico aereo del settore commerciale che ha caratterizzato le attività dell’aeroporto di Salerno nel 2016. I dati sono stati riportati sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola che rilancia il monitoraggio dell’ENAC l’ente nazionale per l’aviazione civile, che ha stilato la classifica nazionale di tutti gli scali.
Il Costa d’Amalfi, in questa classifica, si colloca al 39esimo posto sui 42 aeroporti presenti su suolo italiano. Fanno peggio di Salerno solo gli scali di Bolzano, Grosseto e Foggia. Accanto al settore commerciale, l’aeroporto di Salerno è stato, come sempre, molto gettonato per quello che riguarda i settori dell’aero taxi e dell’aviazione generale. E cioè i minijet privati. Nello specifico, per quanto riguarda l’aerotaxi, i movimenti sono stati 1.022, con più di 4mila passeggeri. Mentre l’aviazione generale ha portato 1.496 movimenti (e cioè 700 aerei, in pratica due al giorno) con oltre 700 passeggeri.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Aspettiamo con ansia la fuffa contenuta nel solito commento di quell’associazione flyqualcosa che vorrà convincerci che tutto funziona alla perfezione e che l’aeroporto di Salerno è strategico, bello, fantastico, meraviglioso, mirabilante, strepitoso.

  2. In campagna elettorale per le regionali dichiarava che lo avrebbe liberato dalla politica politicante, da nomine di personaggi incompetenti e soprattutto che gli avrebbe dato dignita’ operative e funzionali degne di un aeroporto… ed invece….
    ….un costisissimo, inutile ed inoperativo campo di volo zeppo delle sue di nomine fatte di politica politicante, accoliti e le varie Ferrazzano di turno.
    Pallonaro vergognati!!!!

  3. Vabbè ma ci sono le luci e la spiaggia “Salifornia” con le sue docce e le sue splendide palme…

  4. Grande Ferrazzano …..nonna papera di De Luca senza dignità…… solo vestiti che camminano ……il nulla fatto persona….. i soldi non comprano la vita e al dignità…..

  5. Siamo ancora con un caso di “accanimento terapeutico ” diretto solo a tutelare assunzioni clientelari fatte tutte senza concorso nascondendosi dietro una “società privata”, che di privato non ha nulla “, a servizio della peggiore politica italiana che continua indisturbata a sperperare il danaro pubblico.
    Poi i 60 milioni di euro stanziati dalla Regione Campania per “allungare la pista ” fanno gola ai politici locali che devono “pilotare” queste provvidenze sul territorio …. una vergogna !!!!
    Il parcheggio dell’aeroporto Costa d’Amalfi è pieno solo delle auto dei dipendenti ( una cinquantina !) che oziano mesi interi e di aerei …. nemmeno l’ombra !!! Ma quando succederà qualcosa per cambiare queste logiche ?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.