Pallamano, Ferrari (Jomi): «Vogliamo proseguire la striscia vincente»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Torna a giocare davanti al pubblico amico la Jomi Salerno che,
nell’ottava giornata di ritorno del massimo campionato di pallamano
femminile, giocherà sabato sera (fischio d’inizio alle ore 18.30)
contro Brescia. In piena corsa per l’accesso alla fase finale di Coppa
Italia e a soli 6 punti da quel quarto posto che darebbe l’accesso
alla semifinale scudetto, il team lombardo guidato da mister Laera sta
disputando un torneo al di sopra delle aspettative.

Partite per centrare la permanenza, difatti, le leonesse bresciane si sono
ritrovate nella parte sinistra della graduatoria e in virtù di un
calendario non proibitivo possono ancora aspirare a piazzarsi a
ridosso delle due battistrada Salerno e Conversano.

Questa settimana a presentare la gara in programma alla Palestra Caporale Palumbo è il
portiere classe 1993 Elisa Ferrari, approdata nelle fila del sodalizio
del presidente Pisapia nell’estate di due anni fa. “La gara di sabato
contro Brescia sarà una partita da affrontare con grande
concentrazione ma senza alcun timore – esordisce l’estremo difensore
della formazione salernitana – sono, come noi, una squadra eterogenea
dal punto di vista anagrafico e l’attuale allenatore ha saputo
amalgamare bene le atlete più esperte con le giovani provenienti dal
vivaio.

Nonostante siano una delle matricole della serie A si stanno
comportando bene, dimostrando di non aver subito particolarmente il
salto di categoria grazie anche agli innesti di atlete come la
brasiliana Girotto e la collega di ruolo Piffer che hanno permesso
alla squadra di portare a casa parecchie vittorie. Il loro obiettivo
stagionale era la salvezza, ma non facciamoci trarre in inganno –
continua Ferrari – poiché non solo l’hanno già raggiunta, ma sono in
piena corsa anche per la partecipazione alla final eight di Coppa
Italia”.

Cosa temi delle vostre prossime avversarie? “Sinceramente mi
è sempre piaciuto il loro carattere combattivo dimostrato soprattutto
dalle veterane del gruppo – conclude il portiere della Jomi Salerno –
è una squadra che non molla mai e ha dato filo da torcere anche alle
formazioni più esperte della serie A, ma noi stiamo attraversando un
ottimo momento di forma e siamo fermamente convinte di voler
proseguire il nostro cammino in vetta alla classifica”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.