Maiori: non ce l’ha fatta Claudio Di Landro, per lui la gara di solidarietà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Maiori e la Costiera hanno sperato fino alla fine nel miracolo ma non ce l’ha fatta Claudio Di Landro, sottoposto, lo scorso 28 febbraio, a un delicato intervento al cuore. È spirato nella serata di ieri all’ospedale Ruggi di Salerno a causa del peggioramento delle sue condizioni. Aveva soltanto 63 anni. Lascia la moglie Chiara con i figli Martina e Andrea. Lo scrive IlVescovado.it

Per Claudio il grande cuore della Costa d’Amalfi: nei giorni antecedenti l’operazione furono numerose le persone che donarono sangue utile a rimpinguare le scorte del nosocomio salernitano, con la ferma volontà di tenere in vita la speranza.

Claudio non ce l’ha fatta ma ha combattuto fino alla fine contro quel desino crudele che lo aveva più volte messo alla prova durante la sua vita. Le persone che lo hanno conosciuto, apprezzandone le doti sono consapevoli che la società ha perso un uomo buono, retto e di sani principi, dedito al lavoro e alla famiglia.

Struggente il messaggio affidato a Facebook dalla figlia Martina: «Ciao vita mia. Ho cercato di esserti vicino il più a lungo possibile, Non ti ho mai lasciato perché tu meritavi solo del bene. La vita è cattiva, è sempre stata cattiva con noi. Avrei voluto salvarti ma non mi è stato concesso. Ora sei diventato la mia buona stella. Già mi manca la tua voce, i tuoi abbracci, le tue carezze, le nostre passeggiate insieme. Il nostro rapporto che era così speciale perché eri l’unico che mi capiva. Papà tu vivrai in me, sei stato il papà migliore che avessi mai potuto desiderare, Non ti dimenticherò mai vita mia».

La salma, proveniente dall’ospedale di Salerno, giungerà alle 18 di stasera (venerdì 17 marzo) nella Chiesa di San Giacomo per l’ultimo saluto a Claudio. Ne seguirà la cremazione.

Fonte IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.