Un solo precedente a Chiavari, da battere soprattutto il tabù Breda

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
C’è solo un precedente tra Virtus Entella e Salernitana e risale alla scorsa stagione. Pedro Ferreira approfittò di una disattenzione difensiva dei granata per segnare il gol partita che inguaiò la squadra di Torrente. Nei successivi incontri all’Arechi nel ritorno della passata stagione brucia ancora il 2 a 2 siglato da Iacoponi al 93esimo che pesà e non poco nell’operazione salvezza di quella Salernitana.

All’Andata altro pareggio 1 a 1 con reti di Caputo e Coda. Ma c’è un altro precedente che la Salernitana deve necessariamente battere e riguarda quello con Roberto Breda che da tecnico avversario non ha mai perso quando ha incrociato la sua ex squadra. Da quando Breda allena ha rifilato 4 gol alla Salernitana quando sedeva sulla panchina della Ternana e con la Reggina 0-2 nella stagione 2009/2010.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.