Salerno, inseguito da polizia si ribalta con lo scooter. Grave giovane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Attimi di paura nel pomeriggio nella zona orientale di Salerno e precisamente nei pressi del popoloso quartiere di Mariconda. A quanto pare da una prima ricostruzione un giovane a bordo del proprio motorino ha perso il controllo del mezzo e ha impattato il marciapiede nei pressi della rotatoria adiacente al ponte che porta a S.Eustachio. Il centauro in quel momento era inseguito da due volanti della questura e per seminarli ha aumentato la velocità del proprio scooter fino a perdere il controllo e cadere rovinosamente sull’asfalto. Immediati i soccorsi che hanno trasportato il ragazzo in codice rosso all’Ospedale Ruggi. Ignote al momento le motivazioni dell’inseguimento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Probabilmente avrà avuto un pó di “fumo” addosso e in questo stato bigotto non è concesso. Qui i nostri giovani vengono arrestati o fanno questa fine per le droghe leggere e in altri paesi europei(considerati all’avanguardia) si arricchiscono….meditate un pó

  2. perchè correre per trasportarlo all’ospedale, fate con calma, magari la popolazione ve ne sarà grata! se scappava evidentemente aveva la coscienza sporca, oltre magari alla fedina penale

  3. Ugo spero che quando avrai un collasso gki operatori faranno lo stesso discorso con te tanto sei una merda, il mondo sarà un posto migliore quando sarai morto, infame.

  4. quali sono gli stati non bigotti secondo te? beata ignoranza… giusto l’olanda, l’uruguay e qualche stato USA è come dici, il resto è tutto bigotto secondo il tuo punto di vista e secondo la tua scarsa conoscenza della situazione nel mondo sul tema. Su wpedia c’è la pagina legalità della cannabis dove puoi trovare una mappa intuitiva e veloce, vedrai che in tutto il mondo è illegale, con eccezioni che si contano su una mano. Poi ci sono alcune sfumature.. ma in europa anche in regnounito, francia, finlandia, svezia, norvegia, danimarca è illegale.. sono tutti bigotti? e comunque, tornando su quello del motorino, scappare è a sua volta illegale, anche se non avesse fatto nulla; ma chi ti dice che aveva solo un po’ di fumo?? da questa tua supposizione hai affibbiato la definizione gratuita di bigotti a tutti.. ti credi aperto? (e non sono contrario a una legalizzazione entro certi limiti, ma dobbiamo smetterla di piangerci addosso credendoci inferiori giusto per cose sentite in giro)

  5. La colpa è dei poliziotti che l’inseguivano diranno i familiari e gli amici,chill è nu buon vuaglion,quann dorm.

  6. Anonimo sei un cretino e delinquente: io non scappo da nessuno, non sono pregiudicato e per questo non ho mai fatto male a nessuno; quelli evidentemente SI, e tu con loro, visto che auguri il male a uno che non ti ha fatto niente. Idota. Spero che tu sarai il prossimo obiettivo di quei delinquenti che scappano, forse cambierai idea, ma ne dubito viste le capacità intellettive.

  7. anonimo pare tale e quale a quelli che in certi quartieri della periferia di napoli tirano i vasi alla polizia quando cerca di arrestare qualche spacciatore o assassino

  8. A mariconda ormai regna il caos, ragazzi che girano con moto da cross, motorini modificati, biciclette modificate con motore, senza marmitta, tutto senza targa senza assicurazione senza casco incuranti di tutto e di tutti.

  9. Grande polizia , magari quel cretino era sprovvisto di assicurazione e magari un giorno avrebbe investito qualcuno e sarebbe scappato via . Altro che colpa dello stato .

  10. dunque, io non ho augurato la morte a nessuno, ma vedo che di offese gratuite il commento di tale Alfonso è pieno (grammatica a parte).. complimenti!
    “è un ragazzo,non un camorrista”, quest’assurdità da dove salta fuori? lo conosci? un camorrista non può essere un ragazzo e viceversa?!

    era senza assicurazione? ok, quando ti capiterà un incidente con un “povero ragazzo senza assicurazione, che scappa”, 3-4 mila euro di danni alla tua auto, prognosi di qualche mesetto per te e risarcimento zero, poi vediamo se continui a blaterare cose del genere.

    cosa c’entra mio figlio? e io? se mi fermano io non scappo, e se in quel caso c’erano due auto della polizia a inseguirlo evidentemente aveva fatto qualcosa, non ho mai visto due auto della polizia che inseguono gente a caso, ma secondo le vostre menti questo succede.. mah

    Poi quando vi rubano in casa o vi rapinano siete i primi a dire che le ff.oo. non fanno nulla..
    Come detto, il giorno in cui uno di quei delinquentelli vi farà qualcosa, magari alle vostre figlie/figli, e scapperà, poi ne riparliamo, vi aspetto.

    Giovanni: se il tutto è stato generato da un semplice incidente tra un’auto della polizia e quel motorino allora tutto l’articolo è sbagliato; in tal caso puoi criticare l’articolo e il giornale, ma non i commenti al seguito, i quali si basano sull’articolo.

  11. Grande Ugo hai centrato il problema, a parte i danni è se dovesse investire uccidere qualcuno per scappare dalla polizia la colpa poi si addosserà allo straniero di turno ??

  12. Esimio Sig. Carella io nel mio commento non ho augurato la morte del ragazzo,ci mancherebbe, ho semplicemente evidenziato che una persona per bene,sicuramente non scappa al controllo delle forze dell’ordine se non ha niente da temere.

  13. 18.59, non ho capito bene cosa vuoi dire, comunque i danni li paga chi li crea, semplice; che sia un italiano o uno straniero non dovrebbe essere un dato importante. Piuttosto, pare che lo sia diventato, ma al contrario: lo straniero, soprattutto se diversamente colorato, ha tutte le attenuanti e gli elogi di qualche politico, l’italiano nella stessa situazione può pure morire, non importa a nessuno di quei politici

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.