Arrestato pirata della strada che ha travolto e ucciso Antonio Beneventano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Falciato da un’auto in autostrada sulla A3 nei pressi di Eboli, mentre era fuori dalla sua vettura, pochi attimi dopo avere subito un tamponamento da un’auto pirata. E’ morto così Antonio Beneventano, 45 anni, salernitano molto conosciuto nel capoluogo anche per la sua attività politica a sostegno del Movimento 5 Stelle. Tifosissimo della Salernitana Antonio viveva a Salerno, faceva l ’assicuratore in piazza Casalbore. Aveva studiato al liceo classico «Tasso», era un animalista convinto.

I genitori, originari di Sant’Angelo a Fasanella, gestiscono un’azienda di carnibovine. L’incidente mortale è avvenuto nel tratto autostradale tra Campagna ed Eboli. Beneventano era alla guida di una Fiat Punto rossa. Rientrava a casa, era diretto a Salerno. E’ stato tamponato da una vettura.

Dopo il tamponamento, la Fiat Punto rossa di Beneventano si è girata sulla carreggiata e non è più ripartita. Antonio è sceso dall’abitacolo mentre il 44enne fuggiva. Beneventano ha provato a mettersi in salvo, ma è stato travolto dal conducente di una Ford Kuga. Alla guida c’era un uomo di Petina che si è fermato a prestare i soccorsi.

L’impatto è stato terrificante. Il corpo di Beneventano è stato scaraventato dalla carreggiata nord alla carreggiata sud. L’attivista pentastellato è morto dopo pochi minuti di agonia. I soccorsi organizzati dal 118 non sono serviti a salvargli la vita.

Il 44enneoriginario di Melfi, che gli agenti della polizia stradale di Eboli hanno rintracciato qualche ora dopo grazie anche agli impianti di telecamere è ai domiciliari, mentre è indagato per omicidio stradale l’automobilista di Petina che si è trovato davanti Beneventano, appena uscito dall’auto per constatare i danni, e lo ha travolto con la sua Ford Kuga.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.