La denuncia choc: «Cimitero nel degrado, serpenti dalle tombe»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Dalle tombe, sommerse da erbacce e sporcizia, saltano fuori serpenti. Al cimitero di Salerno è di scena il degrado. Un uomo mentre stava facendo visita alla tomba di un parente defunto ha trovato un serpente ad attenderlo. Lo choc è stato enorme misto anche alla rabbia per il degrado nel quale versavano parecchie tombe. Il caso è stato segnalato alla nostra redazione con tanto di foto. Non è la prima volta che nel cimitero vengono avvistati i serpenti.
Apparentemente sembrava una biscia lo spavento, invece,  è stato da tachicardia. L’invito è di estirpare almeno la vegetazione che si è formata nei viali delle tombe”
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Questa è l’amministrazione attuale fatta da incapaci e nominati. Solo adesso ve ne accorgete? Ma avete mai girato per la città? Questa città sta diventando una fogna a cielo aperto e la cosa grave è che alcuni salenritani, fortunatamente sempre di meno, ancora osannano il massimo responsabile di questo degrado con la sua corte.
    Speiramo che tutti si sveglino presto prima che sia troppo tardi

  2. Ma quali serpenti, sono semplici bisce e poi se ci sono i serpenti c’è natura, meglio loro che altre palazzine di loculi per defunti…

  3. ma ogni cosa è choc??!? troppa gente con lo choc facile! siate contenti che ci sono i serpenti, mangiano i topi e non vi avvelenano. Potrei capire se fossero vipere ma dalla foto non sembra

  4. Se si legge il commento di Vincenzo De Luca nun te reggae più si evidenzi il pensiero unico da cui è da sempre afflitto il commentatore “Parenti Serpenti”.
    Ma perché non cambia un poco il tono che quello che usa è completamente stonato ?

  5. Ma che si pretende da una città abbandonata a se stessa che si da un tono solo per 2 mesi L anno durante la fiera della cineseria? Vi piacciono le luci ? Ed accontentatevi deilla munnezza al cimitero con optional serpenti, topi in villa lungomare e per le strade,mancanza di mezzi pubblici scuole fatiscenti. Però dal 6 novembre al metà gennaio tutto sssssssstraooooooordinario.
    Natale 2016/2017 2 milioni di visitatori( allanm ra pall) Natale 2017/2018 si prevedono quasi 3 milioni ( qua i pall so 2)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.