Pagelle: Coda sontuoso, Tuia monumentale. Odjer in affanno, Zito ingenuo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5

GOMIS 6,5. Sempre attento nelle uscite deve svettare con i pugni in più di una circostanza. Salva il risultato sul colpo di testa ravvicinato di Pellizzer e tiene la sua porta inviolata;

PERICO 6. Graziato dalla segnalazione del guardalinee è lui a perdersi Caputo nell’azione del primo gol annullato. Non soffre più perché dalle sue parti l’Entella non attacca praticamente mai, bene nel convulso finale;

TUIA 7. Offre a Coda l’assist del gol ma è autore anche di una prestazione più che positiva. Sempre puntuale nelle chiusure, tiene a bada un peperino come Caputo. Attento e monumentale anche in una progressione dal applausi;

BERNARDINI 6,5. Puntuale, preciso, dona al reparto solidità ed equilibrio. Bene l’intesa con Tuia con il quale si completa bene;

VITALE 6. Mette subito in difficoltà il portiere ligure con un cross preciso e velenoso dei suoi. Spinge quando può ma se la cava anche in fase difensiva, tranne quando si perde Pellizzer;

ODJER 5,5. In calo rispetto ai primi minuti della sciagurata (per lui) trasferta di Benevento. Fatica ad entrare nel match e nella ripresa si becca il solito cartellino di giornata. Condizione approssimativa, in affanno;

dal 31′ st. BITTANTE 6. Buttato nella mischia per rinforzare la mediana, si concede una sola volata ma non trova l’assist per il liberissimo Joao Silva.

MINALA 6,5: con la sua prestanza fisica mette ordine in mezzo al campo vincendo spesso i contrasti di gioco con gli avversari. Gioca da scudo per la difesa granata, un po’ meno come regista;

ZITO 5,5. Partita di grande sacrificio per Zitone; nella ripresa si francobolla a Moscati ma complice un calo fisico si fa ammonire due volte in 10 minuti. Viene espulso e lascia la squadra in dieci per oltre 20 minuti mettendo in discussione il colpo da tre punti. Ingenuo;

IMPROTA 5,5. Sembra partire bene ma poi si spegne per il troppo nervosismo. Deve ritrovare brillantezza e cattiveria come durante il derby del Vigorito;

Dal 43′ st. JOAO SILVA 5.5; Una sola palla buona sul piede incredibilmente sciupata;

CODA 7,5. E’ l’arma in più della Salernitana fino a questo momento. Segna il 13° gol stagionale sfruttando al meglio una defaiance della linea difensiva ligure. Spettacolare la ripartenza al 91esimo. Cecchino infallibile.

SPROCATI 6. Grande lavoro di movimento per l’ex della Pro Vercelli. Si porta spesso due uomini consentendo a Coda di aver più spazio per far male.

Dal 22′ st. RONALDO 6,5. Il suo ingresso è di spessore e personalità. Ci mette grinta e tecnica e sfiora nel finale anche il gol del raddoppio

BOLLINI 6. Gioca e fa bene con il collaudato 4-3-3 con la variante Sprocati-Improta. Il primo tempo gli dice bene, Nella ripresa Zito con il rosso gli complica i piani ma poteva sostituirlo quando aveva preso il giallo anziché Sprocati. Da rivedere la condizione fisica di qualcuno;

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Abbiamo vinto ma continuo a chiedermi: perchè fa entrare Joao e non Donnaruma!!!!! Credo davvero che sto Joao dopo tot minuti danno una cosa di soldi a Lotito

  2. Bollini non toglie Zito già ammonito ma Sprocati. L’Entella pareggia … Poi immette Joao Coso e non Donnarumma o Rosina e su quella palla non sfruttata dal portoghese l’Entella fa contropiede, segna e vince … Il pallone, come dice Fulvietto, è solo c…

  3. Bollini 5.5
    soliti cambi sbagliati in modo clamoroso, Zito andava sostituito alla fine del primo tempo, moribondo e pure ammonito…..per quanto io avrei messo subito Ronaldo al posto di Zito spostando Minala.
    Inutile togliere Sprocati, assurdo l’ingresso di Joao Silva che ormai lo sanno pure in Siberia che è scarso, il dubbio che qualcuno gioca perchè deve purtroppo rimane….
    Sprocati contro il Novara e Cesena non aveva nemmeno 5 minuti nelle gambe….ma fatemi il piacere….ad ogni modo vincere con 1 tiro e mezzo in porta fa solo piacere ma evitiamoci illusioni…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.