Salerno: riforma delle società partecipate, ne parla la CGIL in un covegno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Il processo di riforma delle società partecipate non è fatto solo di società da ridurre.

Se non si individuano strumenti per garantire occupazione e reddito per i lavoratori coinvolti, si rischia di determinare una grave questione sociale ed occupazionale” dichiara Arturo Sessa Segretario Generale della Cgil di Salerno.

In provincia di Salerno sono migliaia i lavoratori dipendenti delle società partecipate e la loro attività sostiene il sistema dei servizi offrendo competenza e qualità.
E’ nostro il compito di individuare percorsi di salvaguardia dei livelli occupazionali e di rilancio delle politiche di sostegno, per garantire servizi di qualità ai cittadini.

Avremo modo di discuterne e confrontarci nel convegno del 21 marzo alle ore 9.30 presso il Salone dei Marmi del Comune di Salerno, che sarà concluso dal Segretario Nazionale della Cgil Vincenzo Colla e vedrà la partecipazione del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli.

“Un’iniziativa importante della Cgil di Salerno, che intende coinvolgere le istituzioni e i numerosi lavoratori interessati, ai quali sarà data la possibilità di affrontare le problematiche delle loro vertenze. Inoltre, nell’affrontare il tema, sarà rilanciata la richiesta di razionalizzazione delle spese inappropriate ed ingiustificate i cui risparmi dovranno portare alla riduzione delle tariffe e della tassazione” ha sostenuto il Segretario Generale della Cgil di Salerno Arturo Sessa.
Pertanto, vista la delicatezza degli argomentati oggetto dell’iniziativa, invitiamo gli Organi di Stampa a dare massima diffusione all’evento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.