I fatti del giorno: martedì 21 marzo 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0

CONTO ALLA ROVESCIA PER LA BREXIT, LETTERA PARTIRA’ 29 MARZO
ROMA BLINDATA PER 60/O TRATTATI, MANOVRA IN VISTA DOPO DEF

Downing Street annuncia l’avvio della Brexit, che scatterà il 29
marzo. Ue e Regno Unito si dicono pronti a iniziare il negoziato
poco dopo le celebrazioni per i 60 anni dei Trattati che ne
segnarono la nascita, in programma sabato 25 in una Roma
blindata. Il ministro dell’economia Carlo Padoan è a Bruxelles
dove avrà incontri su una manovra di aggiustamento da varare
entro il 30 aprile, qualche giorno dopo il Def, e sugli aiuti
alle banche. A Roma giunge il premier giapponese Abe che vedrà
Gentiloni e nel pomeriggio è atteso a Bruxelles. Alfano è negli
Stati Uniti, dove ieri sera ha incontrato il segretario dell’Onu
Guterres.
—.

USA, PAURA ATTACCHI. PC E IPAD DA MO IN AEREO SOLO IN STIVA
GRECIA, DISINNESCATI 8 PACCHI BOMBA PER FUNZIONARI UE

Torna negli Stati Uniti il timore di nuovi attacchi terroristici
dopo l’aggressione a Parigi-Orly. Anticipata da un annuncio
della Royal Jordanian airlines, l’amministrazione Trump starebbe
per annunciare che sugli aerei provenienti dai Paesi a
maggioranza musulmana, tra cui Arabia Saudita e Giordania, pc e
Ipad potranno viaggiare solo in stiva. Tra due giorni vertice a
Washington della coalizione internazionale anti Isis guidata
dagli Usa, che vedrà la partecipazione di 68 Paesi. Intanto in
un ufficio postale vicino ad Atene la polizia greca ha scoperto
e disinnescato 8 pacchi bomba indirizzati a funzionari Ue che
operano nel settore affari e finanza.
—.

FRANCIA: PRIMO CONFRONTO TV FRA CANDIDATI ALL’ELISEO
SONDAGGIO, MACRON PIU’ CONVINCENTE, LE PEN TERZA CON FILLON

Il candidato di En Marche, Emmanuel Macron, è risultato il più
convincente nel primo dibattito televisivo di ieri sera tra i
cinque principali sfidanti nelle presidenziali francesi: è
quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’istituto Elabe per
BFM-TV. Il giovane ex ministro, a capo di un nuovo movimento, ha
convinto il 29% dei telespettatori, seguito, al 20%, dal leader
della sinistra alternativa, Jean-Luc Mélenchon. Marine Le Pen,
candidata del Front National, e quello dei Républicains,
Francois Fillon, sono entrambi al terzo posto, al 19%. Il
socialista Benoit Hamon chiude la classifica con l’11%.
—.

GRILLO GARANTE DEL METODO GENOVA,CHI DISSENTE CREI UN PARTITO
L’AFFONDO DI BAGNASCO, ‘POPULISMO INGANNATORE E PERICOLOSO’

‘Non c’è un problema di metodo, il metodo è giustissimo, è tutto
spiegato nel blog’. Lo afferma Beppe Grillo, a Roma per
incontrare i vertici del movimento e ieri sera a cena con Di
Maio, difendendo lo stop alla candidatura di Marika Cassimatis a
Genova. ‘Io sono il garante’, sottolinea a chi gli chiede
ragione del diktat. ‘Chi non è d’accordo si faccia un altro
partito’. A Piacenza altri due candidati attendono il suo
verdetto. Duro attacco, ieri, del presidente dei vescovi:
‘Populismo ingannatore e inconcludente, e seriamente
pericoloso’.
—.

‘PIU’ LAVORO MENO SBIRRI’, SCRITTE A LOCRI DOPO MATTARELLA
ATTACCO SU MURO VESCOVADO. DON CIOTTI, IMPEGNO DA’ FASTIDIO

Istituzioni e politica saranno insieme oggi a Locri per la
Giornata della memoria e dell’impegno contro la mafia, a pochi
giorni dalla visita del presidente Mattarella e all’indomani dal
ritrovamento di scritte contro lo Stato, la legge e don Ciotti
sui muri del Vescovado. Oggi in piazza sono attese migliaia di
persone. Il sacerdote commenta: ‘l’impegno concreto dà fastidio,
il lavoro onesto è il primo antidoto alle mafie’. Il procuratore
De Raho: ‘E’ la ‘ndrangheta che toglie il lavoro’.
—.

BIMBO AUTISTICO RIFIUTATO DALLE SCUOLE, INTERVIENE MINISTERO
A LANCIANO LA MAMMA SI RIVOLGE AL SINDACO E ALLA POLIZIA

Un bimbo autistico di dieci anni di Lanciano (Chieti) è stato
rifiutato da tre scuole medie, che hanno motivato la decisione
con il numero già elevato di disabili iscritti nelle prime
classi. A denunciare la vicenda la mamma del ragazzino che si è
rivolta al sindaco, segnalando l’accaduto anche alla polizia.
Sul caso si è attivato il ministero dell’Istruzione. Oggi un
incontro in Comune per trovare una soluzione al più presto.
—.

SCIOPERO DEL TRASPORTO AEREO, A FIUMICINO CANCELLATI 170 VOLI
INCONTRO AL MINISTERO TAXI – NCC, AUTO BIANCHE DISERTANO

Circa 170 voli tra arrivi e partenze sono stati cancellati a
Fiumicino ieri per la doppia agitazione dei controllori di volo
e del comparto aereo, aeroportuale e indotto degli aeroporti:
150 voli soppressi da Alitalia, 20 dalle altre compagnie. A
Fiumicino in corteo circa 400 lavoratori Alitalia, ieri tavolo
al ministero convocato dal Governo, da questa mattina al via
tavoli tecnici. I sindacati confermano lo sciopero del 5 aprile.
Per Delrio la situazione è ‘molto critica’. Rischio scioperi
anche per i taxi, che oggi diserteranno l’incontro con Uber
convocato al ministero dei Trasporti.
—.

PAURA PER AL BANO, RICOVERATO A LECCE PER ISCHEMIA
LECCISO, ‘STA RECUPERANDO’. A DICEMBRE L’OPERAZIONE AL CUORE
Sta meglio Al Bano Carrisi, colpito ieri da ischemia mentre
tornava in Puglia dopo un concerto nelle Marche e ancora
ricoverato all’ Ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce. Le sue
condizioni sono in miglioramento, secondo l’ultimo bollettino
medico. Il cantante, 73 anni, è stato riferito, è rimasto sempre
vigile ma, sottoposto prima di Natale anche ad una operazione al
cuore, dovrà rispettare un periodo di riposo. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.