Lesioni gravi a un neonato, nei guai medici e analista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Due medici e il titolare di un laboratorio di analisi sono indagati per lesioni gravissime provocate ad un neonato venuto alla luce con una forma di anemia che poteva essere scongiurata in quanto la madre poteva sviluppare una isoimmunizzazione materno-fetale.
La vicenda risale a due anni fa. Inizialmente risultava indagata la ginecologa del Ruggi che sottopose la gestante ai test di Coombs, per verificare se fosse in corso una isoimmunizzazione (poi individuata come causa dell’anemia) e a concludere per l’assenza di fattore di rischio.
Successivamente le indagini hanno portato al coinvolgimento anche di un altro medico che aveva seguito la donna e del laboratorio di analisi in cui erano stati eseguiti i test.
Nel caso in specie la mamma era considerata soggetto a rischio ed era per questo monitorata con esami specifici. Il primo avrebbe dato un esito positivo, facendo alzare la soglia di attenzione, ma nei tre successivi il riscontro risultava negativo – come scrive La Città -. Per gli inquirenti potrebbe trattarsi di un errore diagnostico, che comunque non esonerava i medici da ulteriori verifiche e accertamenti.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.