Salernitana: Rosina torna nel tridente schierato da Bollini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Novità a centrocampo e in attacco per la partita casalinga con l’Ascoli: Bollini punta sulla versione più offensiva del 4-3-3 utilizzato nelle ultime settimane e getta di nuovo nella mischia Rosina. L’ex del Bari prenderà il posto di Improta e farà parte del tridente d’attacco completato poi da Coda e Sprocati. Il tecnico granata pare quindi intenzionato a riproporre lo stesso reparto avanzato schierato nell’ultima gara all’Arechi contro il Brescia. Donnarumma, di conseguenza, partirà ancora dalla panchina.

Novità in vista anche a centrocampo. Bollini è costretto a cambiare, in questo caso, più per necessità che per scelta: Zito è squalificato, Busellato è ancora out per infortunio. A giocarsi il posto disponibile in mediana sono comunque in due: Ronaldo e Della Rocca, con il primo in vantaggio sul secondo. Le altre due maglie andranno a Minala e Odjer. L’unico reparto a non subire variazioni, sarà quello difensivo: la coppia di centrali composta da Bernardini e Tuia sta fornendo ottime garanzie. Da quando l’ex del Livorno è rientrato tra i titolari, cioè dalla partita di Benevento, la Salernitana non ha mai subito gol su azione (l’unica rete incassata è quella su rigore allo stadio Vigorito).

Anche sulle corsie laterali non dovrebbero esserci modifiche: Perico agirà ancora a destra, mentre sulla sinistra sarà impiegato sempre Vitale, anche se Bollini in questi giorni era stato tentato dall’idea di utilizzare Bittante per frenar le incursioni degli avversari su quella fascia. Alla fine, però, pare averla spuntata l’ex del Napoli, nell’ottica di agevolare il compito della squadra in fase offensiva.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Il riproporre Rosina speriamo sia figlia delle scelte aziendaliste di Bollini, per non svalutare un calciatore pagato tanto ma ormai finito, e non scelte sue tecniche, che sarebbero incomprensibili, visto che senza Rosina, la squadra ha tutt’altro equilibrio. Deve giocare per conservare mercato ma a giugno se ne deve andare.
    Tenere invece in panchina Donnarumma, e’ scelta tutta di un allenatore mediocre.

  2. Ha perfettamente ragione Marco, gli ultimi risultati dicono che la squadra senza Rosina, gioca meglio e relegare Donnarumma sempre in panchina è vergognoso, non ne parliamo quando a partita in corso deve fare qualche sostituzione in attacco gli preferisce Joao Silva…….

  3. Non sono completamente d’accordo…..potrebbe essere che Bollini abbia visto in allenamento un Rosina in forma, e schierarlo in una partita semplice come quella di domani potrebbe dare una scossa al giocatore……chissà….allenatore cmq mediocre e dalle scelte incomprensibili. Non dimentichiamoci che oggi Zito è squalificato perchè non è stato sostituito quando lo avrebbe sostituito anche un allenatore dei pulcini. Il mistero di Joao Silva rimarrà un mistero…..stile l’esonero di Menichini a campionato vinto e mantenuto a busta paga….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.