Zone agricole a Battipaglia: intesa con gli imprenditori per sicurezza e pulizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Sottoscritto, nel corso di un incontro svoltosi presso Palazzo di Città, un protocollo d’intesa tra il Comune di Battipaglia, la Confagricoltura e gli imprenditori agricoli del territorio. Si tratta di una intesa che riguarda la zona agricola della cittadina della Piana del Sele con particolare riguardo alla sicurezza e alla pulizia della zona.

All’incontro hanno preso parte i rappresentanti della Confagricoltura con il presidente provinciale Rosario Rago, e per l’amministrazione comunale la sindaca Cecilia Francese, il vicesindaco Ugo Tozzi, il presidente del consiglio comunale Francesco Falcone e il consigliere comunale di Etica Vincenzo De Sio. Presenti anche i rappresentanti della società Alba Srl.

L’intesa prevede un impegno da parte degli imprenditori all’acquisto di videocamere se supporti per potenziare il sistema di sicurezza nelle zone agricole di Battipaglia. Attraverso la rete internet del Comune di Battipaglia vi sarà la possibilità di collegamento diretto con il Comando della Polizia Municipale. Gli agenti avranno così la possibilità di visionare in tempo reale ciò che accade nei pressi delle aziende agricole e immagazzinare le immagini delle telecamere di sorveglianza per il successivo eventuale utilizzo. L’amministrazione comunale, attraverso la società Alba Srl, potenzierà il servizio di pulizia delle zone agricole.

Il protocollo d’intesa segue le segnalazioni, sempre più pressanti, proprio degli imprenditori agricoli che negli ultimi tempi hanno subito numerosi furti. Il potenziamento della videosorveglianza tende a limitare proprio il fenomeno dei reati predatori e ad individuare eventuali cittadini che gettano rifiuti in maniera incontrollata nelle zone agricole della nostra città.

«Siamo molto contenti di essere riusciti a concludere questo accordo con la Confagricoltura e con gli imprenditori agricoli locali – afferma la sindaca Cecilia Francese -. L’impegno dell’amministrazione sarà massimo per agevolare un settore dell’economia locale che produce reddito e occupazione nella nostra città».

«Si tratta di un’intesa positiva per l’amministrazione e per gli imprenditori – commenta il vicesindaco con delega alla sicurezza Ugo Tozzi -. L’impegno della Polizia Municipale è garantito rispetto al controllo del territorio e al collegamento tra le nuove videocamere, fornite dagli stessi imprenditori, e la sala operativa del Comando. Sarò certamente un deterrente per limitare i furti nelle aziende agricole della zona e per l’abbandono dei rifiuti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.