Campania, Imma Vietri (FdI) solidarietà a Valeria Ciarambino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
“Progetti contro discriminazione e violenza di genere, volti a sensibilizzare anche i più giovani, contro retaggi di una società patriarcale che si compie a scapito di quella parità che ancora fa fatica a farsi strada e poi un governatore in due battute svilisce l’impegno delle Istituzioni. La mia solidarietà alla consigliera regionale del M5S Valeria Ciarambino”. È quanto dichiara Imma Vietri, coordinatore del Dipartimento Tutela delle Vittime di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale della Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Allucinante come può essere strumentale l’attività politica; prendere al volo un’occasione e ed usarla a proprio tornaconto.

    Mi pare assurdo che una sconosciuta politicante di un partito morto e defunto pur di crearsi visibilità mediatica dice di offrire solidarietà ad una appartenente ad un gruppo (politico ?) verso il quale ha sempre cantato peste e corna.

    Teniamo tutti gli occhi bene aperti e denunciamo a gran voce queste luride strumentalizzazioni.

  2. ma anche tu non scherzi in presenze, insulti e difese di ufficio.
    Non fai né più e né meno degli intenti di coloro di cui ti vai lamentando.
    Gli altri, nel bene e nel male, sembra postino con naturale sincerità tralasciando la supponenza e l’ arroganza di chi si ritiene depositario della verità assoluta.
    Tu, invece, parti sistematicamente sempre per volere “oggettivamente” dare la tua ma finisci sempre con un pretestuoso processo alle intenzioni di chiunque, abbandonandoti a facili conclusioni e ai giudizi che meglio ti aggradano.

  3. Shhh che Fratelli d’Italia e Movimento 5stelline hanno gli stessi ideali e lo stesso programma, cambia solo il Leader d’ispirazione da una parte Mussolini dall’altra Beppe Grillo

  4. e poi non c’è niente da “essere solidali”.
    Quando a offendere è la “Dott.ssa Ciarambino” (spero di aver scritto bene il nome di questa “signora”) e i relativi soci di partito, omissis , beceri e violenti, allora nessuno deve commentare è galanteria degli oppositori, viceversa è “cafoneria”.
    Ma noi sappiamo bene come stanno le cose.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.