I fatti del giorno: Sabato 25 marzo 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
TRATTATI ROMA: SI CELEBRANO I 60 ANNI, MASSIMA ALLERTA
PREVISTI CORTEI E MANIFESTAZIONI, IN CAMPO 5.000 AGENTI

Si celebra oggi il sessantesimo anniversario dei Trattati di
Roma. Alle 10 in Campidoglio vertice tra i 27 leader europei –
che ieri sera con il presidente del consiglio Paolo Gentiloni. A
seguire la firma della Dichiarazione di Roma. Occhi puntati sui
numerosi cortei e manifestazioni in programma in una Capitale
blindata. Sono scattate in nottata le imponenti misure di
sicurezza, che prevedono 5.000 agenti, tra cui anche tiratori
scelti, due aree interdette. Il corteo più numeroso, e
considerato più a rischio, è quello dei movimenti della
piattaforma Eurostop che partirà da porta San Paolo alle
14 e arriverà a Bocca della Verità.
—.

SPARI FUORI DALLA METRO DI LILLE, SCONTRO FRA GANG
FERITE TRE PERSONE, UNA DI LORO HA 14 ANNI

Paura ieri sera fuori da una stazione della metropolitana di
Lille, in Francia, dove tre persone sono rimaste ferite in
seguito a quella che sembra essere una sparatoria tra gang
rivali. Alle indagini hanno collaborato anche gli agenti
dell’antiterrorismo. Tra i feriti anche un 14enne.
—.

SCHIAFFO A TRUMP, RITIRATA LA RIFORMA DELL’OBAMACARE
REPUBBLICANI SPACCATI IN CONGRESSO. IRA DEL PRESIDENTE

“Non ci sono i voti per abrogare l’Obamacare”, l’annuncio dello
Speaker della Camera Paul Ryan provoca l’ira del presidente
Trump, che aveva indirizzato una sorta di ultimatum ai ribelli
del Congresso, e la decisione dei Repubblicani di ritirare la
nuova riforma della sanità che doveva essere votata in serata.
“Ci mancavano 10-15 voti”, ha detto Trump che ha poi annunciato
che “ora si va avanti sulle tasse”. “E quando l’Obamacare
esploderà – ha concluso – allora forse i democratici apriranno
su un accordo”.
—.

CACCIA ALLA RETE DEL KILLER DI LONDRA. SICUREZZA, E’ POLEMICA
IMBARAZZO PER EVACUAZIONE MAY. IN 4 RESTANO IN CARCERE

Caccia alla rete del killer di Westminster. Quattro arrestati
restano in carcere. In campo altri 1.500 agenti. Scotland Yard
diffonde una foto di Khalid Masood, il 52enne attentatore
ucciso: carnagione scura, calvo, con la barba, come era apparso
nelle immagini riprese durante i concitati secondi dell’attacco.
Polemica sulla sicurezza della premier May dopo un filmato
pubblicato dal Sun e per la ‘fuga’ del capo ad interim di
Scotland Yard durante le fasi più drammatiche dell’ assalto.
—.

PAPA OGGI A MILANO, ATTESI 700MILA FEDELI ALLA MESSA
VISITA DI 11 ORE TRA DUOMO, CARCERE, PERIFERIA E MONZA

Sono attese 700mila persone per l’arrivo di papa Francesco oggi
al parco di Monza, dove celebrerà messa nel pomeriggio.
Bergoglio si appresta a visitare la più grande diocesi d’Europa
per numero di fedeli, per un “tour” di 11 ore tra Duomo,
carcere, periferia e Monza. Imponenti anche le misure di
sicurezza, con 2.500 agenti in campo. Ma non sarà una città
blindata.
—.

CALCIO: ITALIA-ALBANIA 2-0, DECIDONO DE ROSSI E IMMOBILE
GARA SOSPESA PER 8′ PER LANCIO FUMOGENI DA CURVA OSPITE

L’Italia ha battuto l’Albania per 2-0 nella quinta giornata del
gruppo G delle qualificazioni ai Mondiali del 2018. Di De Rossi
(su rigore) e Immobile le reti della vittoria. La gara è stata
sospesa per 8 minuti durante la ripresa in seguito al lancio di
petardi e fumogeni dalla curva ospite. “Anche in una serata non
esaltante, abbiamo fatto un piccolo passo avanti”, il commento
del ct azzurro Giampiero Ventura. (Fonte ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.