Salerno: lite tra vicini Donna presa a calci nella pancia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Cane tenta di azzannare bambina ed il padrone dell’animale prende a calci la mamma della piccola. E’ accaduto a Giovi in via Casa Vicinanza. A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola. Un uomo di 49 anni S.G. dovrà rispondere dei reati di minacce, ingiurie e lesioni nei confronti della signora S.S. anch’ella di 49 anni. La donna, in compagnia della figlia, ha visto il cane del vicino avventarsi contro la bambina che, per poco, non è stata morsa dall’animale.
La donna ha chiesto all’uomo di tenere a bada l’animale. Consiglio non gradito da quest’ultimo che è andato via senza scusarsi e senza salutare. Successivamente la donna si è recata a casa dell’uomo informando dell’accaduto la moglie di quest’ultimo.
Un modo per chiarire lo screzio ed evitare di rovinare i buoni rapporti di vicinato. Al rientro di G.S. a casa ne è nato un diverbio sfociato con una aggressione con calci all’addome che hanno costretto la donna a fare ricorso alle cure dei sanitari del Ruggi.
La vicina di casa picchiata ha presentato denuncia alla stazione dei carabinieri di Mercatello
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Questi sarebbero gli animalisti…meditate gente meditate, se ancora avente un cervello!

  2. Aspetto con ansia il commento dell’illuminato animalista di turno che ci spiegherà che la colpa è sicurame della bimba e della mamma della bimba che non l’ha educata bene al rispetto degli animali e che invece sarebbe dovuta restare lì buona a farsi sbranare.
    Mi aspetto poi anche le manifestazioni di sdegno e protesta con fiaccolate, gessetti e ferma condanna sotto casa della madre e la bimba.
    Infine aspetto altri illuminati che mi diranno che i cani sono molto meglio di essere umani inutili come me.
    Bau bau.
    PS: pulite le deiezioni dei vostri animali che le stade di questa città sono PIENE DI cacche e i bambini sono costretti a giocare fra merda e piscio dei vostri quadrupedi.

  3. Caro o cara Aka, eccolo il commento illuminato, non sono un animalista, ma uno che ama la natura in tutte le sue sfaccettature, “CONDANNANDO FERMAMENTE L’EPISODIO DI VIOLENZA”, vorrei dirti che si evince palesemente quanto odio tu provi per i cani e gli animali in genere, sei il classico soggetto convinto che il mondo è stato creato solo per lui, ricordati che tempo fa c’era qualcuno che puliva le tue merde e piscio avvolgendoti in morbidi pannolini, chissà se questa persona che l’ha fatto avrà lo stesso trattamento, se malauguratamente un giorno avesse bisogno di qualcuno che la pulisca, impara a rispettare gli esseri viventi che ti circondano, l’essere umano è arrivato molto dopo gli animali, pensa un po se all’epoca dei dinosauri ci fossi stato tu, allora si che saresti stato/a giustamente ricoperto da un mare di m*rda.

  4. Ma affanculo voi e i cani
    Ma li vedete i proprietari?
    Sono fatti con lo stampino
    Puro Gomorra Style

  5. Per il ragionamento illuminato del signor Franco, se Aka odia i cani, franco odia gli umani, nello specifico i bambini

  6. Infatti, cari amanti dei cani, pulite i culi e piselli dei vostri amichetti con salviette e pannolini, cosi come la civiltà vuole e non date fastidio.

  7. Si capisce che il cane sia aggressivo visto il padrone che si ritrova non c’è da meravigliarsi .Forse qualcuno ha dimenticato che anche noi siamo animali visto che proveniamo dalle scimmie e pensa che facendo la cacca e la pipì in un vaso (almeno spero)di inquinare e sporcare di meno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.