Anticipi: crollo Benevento, il Trapani passa al Vigorito 3-1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Gli anticipi sono appannaggio di Cittadella e Trapani. A Benevento, i sanniti fanno la partita ma è il Trapani a passare, al 29’, grazie al rigore di Coronado, ma l’intervento di Chibsah è sulla palla, non sulla gamba dell’attaccante, sbaglia l’arbitro Mainardi. Il Benevento pareggia al 33’ con Ceravolo, al 13° gol in stagionale, record personale, ma il merito è di Ciciretti, che incrocia il tiro costringendo Pigliacelli alla respinta laterale. Gli stregoni sono insidiosi anche prima dell’intervallo, è il portiere del Trapani a opporsi a Ceravolo.

Fra i siciliani brilla Barillà, che in serie A non si era imposto alla Sampdoria. Nella ripresa la squadra di Calori resiste con disinvoltura, anzi passa grazie al secondo rigore di Coronado, toccato da Del Pinto. Pagliarulo salva sul colpo di testa di Venuti, per il resto la reazione del Benevento è troppo sulle individualità e solo il colpo di testa di Camporese avvicina il 2-2. Allo scadere il contropiede da sinistra di Coronado per Davis Curiale, che torna al gol con i granata dopo quasi 2 anni. Il Trapani si era imposto solo a Vercelli, con questo successo esce per la prima volta dalle ultime due posizioni, grazie ai 19 punti in 11 giornate. Le squadre di Baroni calano regolarmente nel girone di ritorno, non vince da 6 gare.

Il Cittadella batte lo Spezia, che costruisce di più ma non è così razionale negli attacchi. I granata concedono qualcosa in avvio, salvo passare in vantaggio al 26’ su azione di Litteri e conclusione dell’ivoriano Kouanè. Sono appena alla 2^ vittoria in 10 gare, ma tanto basta per rientrare in zona playoff, al momento per il momento. I liguri vanno sotto la curva per ringraziare i tifosi del sostegno ma vengono rimandati indietro e in effetti in trasferta continuano a deludere.

Cittadella-Spezia 1-0: 26’ pt Kouamè.

Benevento-Trapani 1-3: pt 29’ Coronado rig, 33’ Ceravolo (B); 13’ st Coronado rig, 48’ Curiale.

CLASSIFICA. Spal 58, Frosinone 56; Verona 54, Benevento 48 (-1), Perugia e Cittadella 47, Bari 46, Novara e Spezia 45; Entella e Carpi 43, Salernitana 39, Ascoli 38, Avellino 37, Pro Vercelli e Cesena 34, Vicenza 33; Latina, Brescia e Trapani 32; Pisa 30 (-4), Ternana 26.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.